mercoledì 14 Aprile 2021

IVREA – One Bilion Rising 2015

IVREA – Anche quest’anno Ivrea parteciperà alla campagna mondiale One Billion Rising, con il patrocinio dell’Assessorato alle Pari Opportunità e dell’Assessorato alla Cultura.

One Billion Rising è un movimento globale, laico, apartitico, aperto a ogni persona, gruppo e organizzazione che aderisca e si attenga al principio fondante che afferma che ogni donna ha il diritto di vivere e decidere del proprio corpo, della propria salute e del proprio destino. Moltissimi paesi del mondo, Italia inclusa, hanno raccolto l’invito a manifestare la volontà di cambiamento, scegliendo la danza, l’arte, la musica e la poesia come segno di sfida e di celebrazione.

L’edizione 2015 ha come motto “Revolution” e chiede impegno per iniziare davvero ad agire sui comportamenti che portano alla violenza, in maniera concreta.

L’evento 2015 di Ivrea sarà del tutto particolare vista la sua concomitanza con il sabato di carnevale. E quindi il comitato OBR Ivrea ha pensato bene di contattare la Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea per attivare una collaborazione. Grazie alla disponibilità del Presidente della Fondazione, Alberto Alma, l’evento ha ottenuto diritto di cittadinanza all’interno del programma del Carnevale (www.storicocarnevaleivrea.it) nella giornata del sabato, alle ore 13.00. A quell’ora, infatti, ci si ritroverà in Piazza di Città per ballare tutti e tutte insieme sulle note di Break the Chain, indossando il cappello frigio e un nastrino rosso al polso.

“Prima di tuffarci completamente nell’atmosfera del Carnevale – sottolinea l’Assessore Giovanna Strobbia – invitiamo tutti a riunirsi in un ballo che vuole essere simbolo di libertà e segno di riaffermazione del ruolo fondamentale delle donne in una società che spesso le pone, loro malgrado, al centro della cronaca per vicende tragiche e violente”.

“L’inserimento all’interno del programma del Carnevale – aggiunge l’Assessore Laura Salvetti – rappresenta una splendida occasione per dare ancora più forza a quella che prima di tutto è una  battaglia culturale che può essere vinta solo laddove sia pienamente condivisa dall’intera società”.

Per maggiori informazioni sulla manifestazione, anche circa le prove collettive di danza, è possibile visitare la pagina Facebook One Billion Rising Ivrea.

Leggi anche...

spot_img