BRA (CN) – I Carabinieri di Bra hanno denunciato alla Procura di Asti per lesioni e danneggiamento, G.M. e Z.O., pregiudicati marocchini under 30 residenti nel braidese.

I due stranieri, ai cui è stata anche contestata la sanzione per ubriachezza, hanno rissaaggredito nei pressi dell’ospedale di Bra un giovane di origine peruviana, scagliando contro la sua auto un cassonetto per la raccolta dei rifiuti, causandogli escoriazioni al volto ed il altre zone del corpo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here