domenica 23 Febbraio , 2020

CUORGNÈ – PIÙ SICUREZZA CON LE VIDEOCAMERE

CUORGNÈ – Il Comune di Cuorgnè ha affidato il servizio di videosorveglianza per la sicurezza del territorio e dei cittadini a BBBell, azienda piemontese specializzata in telecomunicazioni wireless.

Un altro passo verso la Smart City è stato fatto in provincia di Torino, a Cuorgnè, dove il Comune ha scelto, mediante gara di appalto pubblica e un investimento consistente, di affidare il servizio di videosorveglianza a BBBell, azienda piemontese specializzata in telecomunicazione wireless attraverso la tecnologia onde radio.

Al fine di garantire la sicurezza di tutti i cittadini e un maggior controllo del territorio e del traffico, BBBell ha infatti attivato da qualche giorno un nuovo servizio di videosorveglianza, completo di un sistema integrato utilizzabile anche dalle forze dell’ordine.

Oltre alla completa revisione tecnologica dei punti video già presenti sul territorio, BBBell sta intervenendo con l’installazione di alcuni nuovi apparati, implementando il vecchio servizio e rendendolo in questo modo più capillare.

La manutenzione e gestione della rete è integralmente a carico di BBBell, che interverrà ogni qual volta se ne presenti la necessità con squadre di tecnici specializzati, attivi su tutto il territorio piemontese.

Grazie alla tecnologia che sfrutta le onde radio, BBBell allarga pertanto i propri servizi anche al Comune di Cuorgnè, nell’ottica di garantire agli oltre 10mila abitanti del Comune una maggiore sicurezza e controllo del territorio.

Grande soddisfazione da parte del Sindaco Giuseppe Pezzetto e del Vice Sindaco Sergio Colombatto: “Con questa nuova iniziativa proseguiamo nel solco delle azioni già intraprese in questi primi tre anni di mandato, nell’ambito dei progetti “Cuorgnè + Sicura” e “Cuorgnè + vicina”. Il nostro obiettivo è quello di offrire sempre più servizi efficienti e innovativi a tutta la nostra comunità e riteniamo che la sicurezza dei cittadini sia uno dei tasselli fondamentali da cui muoversi per una Città più Smart e quindi più attrezzata per cogliere nuove sfide ed innovazioni”.

Costituita nel 2003, BBBell da oltre dieci anni si occupa di connettività veloce ultra larga sul territorio piemontese, anche nelle aree soggette a “digital divide”, sfruttando infrastrutture di proprietà con tecnologie alternative rispetto alle tradizionali, in grado di servire aziende, privati ed Enti Locali dislocatianche in aree rurali, dove altri operatori non arrivano. La società ha sede operativa a Torino dove lavorano circa 30 addetti, oltre a 20 agenti commerciali, 15 squadre di tecnici e 10 partner commerciali, servendo circa 8.500 clienti.

 

Leggi anche...

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Al Teatro Concordia

VENARIA REALE – Al Teatro Concordia: VANESSA INCONTRADA in “Scusa sono in riunione… Ti posso richiamare?”

Teatro Concordia - Già il titolo racconta molto di questa commedia, una frase che si trasforma...
X