martedì 20 Aprile 2021

CRESCENTINO – 41° CARNEVALE STORICO CRESCENTINESE 2015

CRESCENTINO – È tutto pronto a Crescentino per il 41° Carnevale Storico Crescentinese.

L’attesa manifestazione prenderà il via alle 15 di sabato prossimo, 7 febbraio, quando

CLICCA PER INGRANDIRE

la Banda Musicale “Luigi Arditi” di Crescentino darà vita al carosello musicale di apertura dei festeggiamenti carnevaleschi in piazza Caretto. Mezzora più tardi, dal parco Tournon prenderà il via il corteo storico con il Conte Tizzoni, le guardie svizzere e i gonfaloni dei Rioni storici crescentinesi, accompagnati dal gruppo Trombe e Tamburi reali alla Corte di Re Arduino di Cuorgnè.

Per le 15.45 è in programma il proclama del Conte Tizzoni, al secoloo Giuseppe Sollai, dal balcone del Municipio. Alle 16 sfilata musicale lungo le vie cittadine con la partecipazione della Ravisera di Vische e delle maschere ospiti provenienti dai principali carnevali piemontesi. Quindi alle 16.30 il momento più atteso della giornata: dalla loggia centrale del Palazzo Municipale solenne cerimonia pubblica di incoronazione della Regina Papetta Elisa Tunnera. In caso di cattivo tempo l’incoronazione si terrà nel nuovo teatrino all’ultimo piano del Palazzo Municipale. In serata cena di gala di carnevale nel salone delle feste di via Odetti. Per partecipare al banchetto che prevede un menù a base di aperitivo di benvenuto con stuzzichini, affettati misti, insalata di carciofi con verdure croccanti, salamino al barbera con purè al parmigiano, panissa, filettino al pepe verde con contorno di patate al forno, torta della Papetta, occorre prenotarsi presso il “Colorificio Bazzano”, in corso Roma 41 tel. 0161/843380.

La domenica di carnevale, 8 febbraio, si aprirà alle 10 con l’arrivo della delegazione vischese in piazza Caretto. A seguire passeggiata musicale della Regina Papetta e del Conte Tizzoni, con le autorità civili di Crescentino e di Vische, lungo le vie cittadine. Alle 10.30, in piazza Garibaldi, cerimonia di alzabandiera de “La Biricchina”, la bandiera del Carnevale Storico Crescentinese, simbolo del buonumore. Alle 11, nella Chiesa parrocchiale dell’Assunta, Santa Messa con la partecipazione della corte carnevalesca. Nel pomeriggio, alle 14.15, proclama della Regina Papetta dal balcone del Municipio e tradizionali rintocchi della Campana dell’Alleanza Crescentino – Vische 1529. A dare il via al corso mascherato, intorno alle 14.30, saranno le maschere di Vercelli, il Bicciolano Luca Vannelli e la Bela Majin Cristiana Francese. Oltre a numerosi carri allegorici selezionati tra i più coreografici del Piemonte, la sfilata sarà impreziosita dal gruppo Sbandieratori e Musici del Borgo Torretta di Asti, dai Pifferi e Tamburi dell’Olmetto di Borgofranco d’Ivrea e dalle Majorettes “Punto e Virgola” di Druento, accompagnate dalle note della Banda Musicale “Luigi Arditi” di Crescentino. Al termine della sfilata, in piazza Garibaldi, estrazione dei biglietti vincenti della Gran Lotteria di Carnevale.

Lunedì 9 febbraio e giovedì 12 febbraio, la Regina Papetta e il Conte Tizzoni, con la loro corte, visiteranno gli Enti, le Scuole e gli Istituti cittadini. Per maggiori informazioni è attivo il sito Internet www.carnevaledicrescentino.it.

Leggi anche...

spot_img