giovedì 22 Aprile 2021

CANAVESE – POSSESSO D’ARMI: SCADE TERMINE PRESENTAZIONE CERTIFICATO MEDICO

CANAVESE – A seguito del DLGS del 29 settembre 2013, nr. 121 “Disposizioni integrative e correttive del D.L. 26 ottobre 2010 nr. 204,

concernente l’attuazione della Direttiva 2008/CE, modificata da Direttiva 91/477/CEE, relativa al controllo dell’acquisizione e della detenzione di armi”; tutti i possessori di armi da sparo, regolarmente denunciate presso il proprio Comando dell’Arma dei Carabinieri, è obbligato a produrre entro il 5 maggio 2015 un certificato medico in originale ed in marca da bollo da €. 16, comprovante l’idoneità psicofisica alla detenzione di armi da fuoco di cui all’Art. 35 T.U.L.P.S., rilasciato dal settore medico legale delle A.S.L. o dal medico della Polizia di Stato o del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, con data non anteriore a sei mesi.

La mancata presentazione della prescritta certificazione medica, comporterà la diffida ad adempiere da parte dell’autorità di P.S., e nel caso in cui detta certificazione non venga prodotta nonostante la diffida, il Prefetto adotterà nei confronti del ritardatario il divieto di detenzione di armi e munizioni ai sensi dell’Art. 39 T.U.L.P.S..

Tale certificazione medica dovrà essere rinnovata ogni sei anni.

Leggi anche...

spot_img