mercoledì 21 Aprile 2021

ASTI – ARRESTATO ALBANESE LATITANTE, SFUGGITO A OPERAZIONE TABLET

ASTI – E’ stato arrestato Hisku Aurel, albanese di 21 anni, uno dei 4 latitanti individuati nell’operazione Tablet del marzo 2014 contro una banda di ladri e rapinatori nell’astigiano.

La Polizia lo ha catturato al suo sbarco a Fiumicino. A suo carico pendeva la misura di

Foto d’archivio

custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Asti. Ora è detenuto a Civitavecchia.

L’operazione Tablet ha consentito di disarticolare un sodalizio criminoso che, a partire dalla fine del 2013 sino ai primi mesi del 2014, si è reso responsabile di furti e rapine. E’ stata anche recuperata refurtiva per migliaia di euro. Condotta dalla Squadra mobile della Questura di Asti in collaborazione con i Carabinieri, aveva portato all’individuazione di nove stranieri, tutti accusati di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti e rapine in abitazioni di Asti e provincia.

L’attività investigativa prosegue per gli altri tre latitanti che mancano ancora all’appello.

Leggi anche...

spot_img