ESTERO – LAVROV A USA:COOPERARE,NON CONSENTIREMO NUOVA GUERRA FREDDA. DA RIBELLI UCRAINA ABBIAMO CONSENSO A RITIRO ARMI PESANTI

Mosca “non vuole e non consentirà una nuova guerra fredda” e invita gli Usa, dopo il Serghiei Lavrov (512 x 347)“serio aggravamento” dei rapporti bilaterali nel ’14, a tornare ad una “cooperazione costruttiva” sulla base del “rispetto dei reciproci interessi”: lo ha detto il ministro degli esteri russo, Serghiei Lavrov. Mosca, ha poi aggiunto Lavrov, “ha ricevuto il consenso dai ribelli dell’ Ucraina orientale di ritirare le armi pesanti sulla linea di contatto su cui insiste Kiev”. Critiche al discorso di Obama sullo stato dell’Unione: dimostra che gli Usa vogliono dominare il mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here