giovedì 4 Marzo 2021

CUNEO – ARRESTATI RAPINATORI ARTEFICI DI FURTI IN VILLE

CUNEO – I carabinieri del reparto operativo di Cuneo hanno arrestato i presunti autori di sei rapine portate a termine fra il 2013 e 2014 ai danni di imprenditori e commercianti di Caraglio, Vignolo, Venasca Dronero, Borgo San Dalmazzo e Villar san Costanzo, tutti nella provincia.

In manette Bruno Giraudo, di 56 anni, e Roberto Bruno, di 45, entrambi pregiudicati.

Colpivano sempre all’inizio della settimana: vestiti da motociclisti entravano nelle ville isolate sfondando una finestra e picchiavano il capo famiglia per farsi consegnare oro e gioielli. Poi fuggivano con l’auto della persona rapinata. A farli scoprire, l’intervento nello scorso dicembre di una pattuglia di carabinieri a Caraglio che aveva fermato Giraudo.

Nel nascondiglio dove si era rifugiato per sfuggire alla cattura è stata trovata anche una pistola con matricola abrasa. E’ stato lo stesso Giraudo a rivelare il nome del complice.

Leggi anche...