SALUZZO – Un dodicenne è ricoverato sotto stretta osservazione nel reparto di neurochirurgia del Regina Margherita dopo essere stato travolto da un albero, cadutogli sulla testa domenica pomeriggio.

E’ accaduto nelle campagne del saluzzese dove aveva accompagnato il padre albero-tagliato (450 x 337)impegnato a tagliare alcuni alberi. Il ragazzo ha riportato una frattura alla scatola cranica. Soccorso dal 118 è stato ricoverato prima in ospedale a Cuneo, ma data la gravità della situazione, è stato trasferito a

Torino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.