lunedì 1 Marzo 2021

INDIA – ANNULLA ERGASTOLO COPPIA ITALIANA IN CARCERE DAL 2010

INDIA – ANNULLA ERGASTOLO COPPIA ITALIANA IN CARCERE DAL 2010. ACCUSATI MORTE COMPAGNO VIAGGIO. FORSE IN ITALIA NEL WEEK END

Potrebbero rientrare in Italia nel week end Tomaso Bruno e Elisabetta Boncompagni, i due italiani per i quali la Corte suprema indiana ha annullato oggi la condanna all’ergastolo. In carcere da febbraio 2010, accusati di aver ucciso a Varanasi il loro compagno di viaggio Francesco Montis. I due erano in vacanza in India con Montis, amico di Tomaso e fidanzato di Elisabetta. Il 4 febbraio si sentì male e gli amici chiamarono subito i soccorsi, ma l’uomo morì. Poco dopo l’arresto dei due: per gli inquirenti indiani sul corpo segni di una colluttazione.

Leggi anche...