VOLPIANO – È stato presentato ieri pomeriggio, domenica 11 gennaio, la prima pubblicazione di Mario Incoronato, “4 Passi al Buio”.

Volpiano-Mario-Incoronato-4-passi-al-buioUn thriller con numerosi omicidi, misteri e colpi di scena, che trae spunto, per certi versi, dalla vita di tutti i giorni e che vuole lanciare un messaggio preciso: «Tutti hanno uno scheletro nell’armadio, – spiega Incoronato – ma poi tendono a giudicare gli scheletri negli armadi degli altri.»

“4 Passi al Buio” è la sua prima pubblicazione, ma non primo libro scritto da Incoronato, il quale ha chiuso, per ora, nel cassetto un altro volume intitolato “L’ira del tempo”.

«Amo ispirarmi alle persone che incontro, ovviamente romanzando il tutto.»Volpiano-Mario-Incoronato-4-passi-al-buio-3

Musica e libri sono le passioni di quest’autore, napoletano di nascita e volpianese d’adozione.

«Il mio approccio alla scrittura è nato tanto tempo fa con le canzoni – conclude – quando ho smesso di scrivere canzoni ho deciso di cimentarmi nella scrittura di un libro.»

“..Le pagine di un misterioso manoscritto, – riporta il retro del volume – una serie di inspiegabili omicidi, uno spietato assassino con una lunga sciarpa al collo, sono solo alcuni degli elementi in cui rimangono Volpiano-Mario-Incoronato-4-passi-al-buio-1casualmente coinvolti Marzio e Alice.

Marito e moglie, da sempre una sola ombra, per la prima volta separati dalle circostanze, si lasceranno trasportare in una lunga caccia all’uomo attraverso storie di sesso, droga e… libri.
Una corsa contro il tempo, un thriller ricco di personaggi e colpi di scena in cui niente è veramente ciò che sembra.” Buona lettura.

GUARDA IL VIDEO

 

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here