NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 13,00 DEL 12/01/2015

‘TUTTI CHARLIE’, A PARIGI IL GIORNO DOPO LA GRANDE MARCIA

CACCIA A COMPLICI, SCUOLE EBRAICHE BLINDATE, GIOVEDI’ KERRY

Parigi si risveglia il giorno dopo la grande marcia contro il terrorismo e guarda avanti, corteo parigi (600 x 310)cercando di fare luce sulle ombre ancora presenti nei due tragici episodi di sangue dei giorni scorsi. ‘La caccia continua’, assicura il premier Valls, perché si cercano i complici dei killer, e le 717 scuole ebraiche francesi saranno da oggi protette da 4.700 poliziotti e gendarmi. Giovedì prossimo il segretario di Stato Usa Kerry sarà a Parigi, oggi smorza le critiche alla sua mancata presenza alla marcia: “sono sofismi”. Intanto dalla Turchia di apprende che la compagna del killer del supermercato ha attraversato il confine tra la Turchia e la Siria l’8 gennaio, dopo esservi giunta da Madrid il 2.

 

MARÒ, CORTE SUPREMA SOSPENDE TERMINI RIENTRO LATORRE E RINVIA

MERCOLEDÌ ESAME ISTANZA PROROGA. ‘SE NE OCCUPI ALTRA SEZIONE’

I termini di scadenza del permesso sanitario concesso a Massimiliano Latorre per il LATORRE (400 x 300)suo rientro in India – il militare è attualmente in Italia convelescente dopo un intervento al cuore – sono sospesi in attesa dell’esame dell’istanza italiana di proroga. Lo ha deciso oggi la Corte Suprema indiana, che ha rinviato a mercoledì prossimo mercoledi’ l’esame dell’istanza di proroga del rientro in India del fuciliere di Marina, spiegando che il presidente del Tribunale aveva già espresso in passato osservazioni sull’istanza, e dunque è opportuno che di essa si occupino i magistrati di un’altra sezione.

 

PARTITA QUIRINALE ENTRA NEL VIVO, A BREVE ADDIO DI NAPOLITANO

POLITICA COMINCIA LA CONTA DEI VOTI,SI INTENSIFICANO CONTATTI

Si apre una settimana chiave per il dibattito politico, visto che nei prossimi giorni sono NAPOLITANO (450 x 255)attese, in concomitanza con la fine del Semestre italiano, le già annunciate dimissioni del presidente della Repubblica Napolitano. In ambienti politici e parlamentari si indica la data di mercoledì prossimo, 14 gennaio, il giorno dopo l’ultimo discorso del premier Renzi a Bruxelles da presidente di turno dell’ Unione. Da parte sua, il presidente del Consiglio vorrebbe si facesse presto, ma sa che un’ elezione al Colle al primo scrutinio non è alla portata, pur essendo convinto ce la si farà al quarto, con i voti di Pd, Fi e Area Popolare.

 

BANKITALIA: A NOVEMBRE PRESTITI BANCHE -1,6%

TASSI PER NUOVI MUTUI RESTANO STABILI A 3,19%

I prestiti delle banche al settore privato hanno registrato, su base annua, una BANKITALIA (275 x 183)contrazione dell’1,6% (-2,1% a ottobre). E’ quanto informa la Banca d’Italia, secondo cui i prestiti alle famiglie sono calati dello 0,5% (-0,6% nel mese precedente); quelli alle società non finanziarie sono diminuiti del 2,6% contro il -3,1% di ottobre. I tassi d’interesse, comprensivi delle spese accessorie, sui finanziamenti erogati nel mese alle famiglie per l’acquisto di abitazioni sono stati invece pari al 3,19% (3,18 nel mese precedente).

 

DUE MORTI E 4 ALL’OSPEDALE IN CASA DI RIPOSO, FORSE TOSSICOSI

NEL RAGUSANO:ERANO RICOVERATI.SEQUESTRO CARTELLE E CIBO DATO

Un uomo di 47 anni e una donna di 53 morti in una casa di riposo di Comiso (RG), che ospedale di Vittoria (302 x 220)ospita anche malati con problemi psichici. Altre quattro persone – si tratta di persone tutte ricoverate, come altre 5 – portate all’ospedale di Vittoria. Una delle ipotesi al vaglio della polizia di Stato, che indaga, è una tossicosi alimentare. I magistrati hanno disposto il sequestro di cartelle cliniche e del cibo somministrato: duplice omicidio colposo e lesioni personali i reati ipotizzati, contro ignoti, dalla procura di Ragusa.

 

GOLDEN GLOBES: VINCE BOYHOOD, FILM REALIZZATO IN 12 ANNI

PER LA COMMEDIA A SORPRESA GRAN BUDAPEST HOTEL BATTE BIRDMAN

Un film la cui realizzazione è durata 12 anni, Boyhood, grande vincitore della 72ma BOYHOOD (424 x 600)edizione dei Golden Globes. Il film racconta la vita di una famiglia attraverso gli occhi di un ragazzo. Meno scontata la vittoria di Grand Budapest Hotel nella commedia o musical, e che ha battuto il favorito Birdman che però ha portato a casa il premio alla migliore sceneggiatura e al migliore attore protagonista. A Hollywood passerella bagnata di pioggia, tante star hanno ricordato la tragedia di Parigi.

 

 

 

 

 

L’ULTIMO SALUTO A FRANCESCO ROSI, L’OMAGGIO DI NAPOLITANO

IN MOLTI A CAMERA ARDENTE DEL REGISTA ALLA CASA DEL CINEMA

Alla Casa del Cinema di Roma oggi la camera ardente di Francesco Rosi, il grande francesco-rosi (600 x 376)regista scomparso sabato scorso. Tra i primi ad arrivare Giuseppe Tornatore, Marco Tullio Giordana, Giuseppe Piccioni, Luca De Filippo, Roberto Andò, l’assessore alla Cultura di Roma Capitale, Giovanna Marinelli, e Francesco Bruni. Il feretro al centro della sala più grande, ha vicino la corona di rose bianche, portata da due corazzieri del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, suo amico e compagno di scuola. Sul grande schermo le foto dei film del cineasta.

 

GIOVANE MAROCCHINO PICCHIATO A MORTE, FERMATI DUE STRANIERI

TORINO: TESTIMONE, ACCERCHIATO E MASSACRATO. ALTRI RICERCATI

Un giovane marocchino è stato picchiato morte nella notte a Torino. L’omicidio in strada,

Foto di archivio
Foto di archivio

nel quartiere Lucento, dove una testimone ha riferito alla polizia di avere visto la vittima accerchiata da un gruppo di persone che l’hanno massacrata di botte. Due stranieri già fermati, altri ancora ricercati. L’ omicidio secondo una prima ipotesi investigativa potrebbe essere maturato nell’ambito della criminalità di quartiere legata al controllo della prostituzione o spaccio di droga.

(by ANSA).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here