giovedì 22 Aprile 2021

NOTIZIARIO DAL PIEMONTE – ORE 20,00 – 07/01/2015

NOTIZIARIO DAL PIEMONTE  – ORE 20,00 – 07/01/2015

BIMBO CON 2 MAMME: GIUDICI,’E’ DI ENTRAMBE, TRASCRIVERE ATTO’

– E’ un bambino nato in Spagna con l’inseminazione eterologa e, per la legge locale, è figlio di due mamme. Ora la Corte d’Appello di Torino – per la prima volta in Italia – ha accolto la loro richiesta e, ribaltando la decisione del tribunale, ordinato al Comune di trascriverne la nascita come figlio di entrambe. In attesa di chiarimenti però il Comune di Torino, che chiede l’intervento del legislatore per consentire a tutti di “godere degli stessi diritti”, non trascriverà l’atto.

 

TAV: ATTACCO BOLOGNA, ANARCHICI RIVENDICANO SABOTAGGIO

– “Crediamo che ciò che è accaduto parli in modo chiaro e trovi una sua precisa collocazione nel tempo, nello spazio e nelle pratiche di un movimento che lotta contro il Tav”. Così un documento firmato “anarchici e anarchiche bolognesi” riconduce alla battaglia contro la Torino-Lione il sabotaggio compiuto alla stazione di Bologna lo scorso 23 dicembre. Il messaggio, che si chiude con la frase “chiamiamo le cose con il loro nome”, è stato rilanciato su internet anche dai siti vicini al movimento No Tav.

 

STAMINA: GUP, PROCESSO VANNONI RESTA A TORINO

– Resta a Torino il processo Stamina. Lo ha deciso il gup Potito Giorgio, che ha respinto la richiesta delle difese di trasferire gli atti a Trieste per competenza territoriale. Gli imputati, con Davide Vannoni, il promotore della cura Stamina, sono in tutto tredici. A Trieste verranno trasferiti solo gli atti relativi a una ipotesi di peculato contestata al medico Marino Andolina, uno dei più stretti collaboratori di Vannoni. “Per i reati più importanti – ha dichiarato il pm Raffaele Guariniello alla fine dell’udienza – il processo resta qui e mi sembra giusto così”.

 

LAVAZZA VUOLE CAFFÉ FRANCESI, OFFERTA PER L’OR E GRAND’MERE

– Lavazza punta all’acquisto dei marchi francesi L’Or e Grand’Mère. Il gruppo torinese dopo le indiscrezioni di Les Echos ha confermato di aver presentato “un’offerta vincolante” ai proprietari Mondelez e Demb e si è detta “fiduciosa di chiudere” l’operazione “nel corso del 2015”. La proposta, da 600 milioni di euro secondo la stampa, insieme alla maxi-fusione tra Mondelez e Demb, è sottoposta all’approvazione della Commissione europea e alle consultazioni delle rappresentanze dei lavoratori.

 

MUSEI TORINO, BOOM DI VISITATORI DURANTE VACANZE NATALE

– Record di visitatori durante le festività. Al Polo Reale nelle ultime settimane sono stati oltre 30mila, addirittura 48mila quelli al Museo del Cinema e 5.500 al Museo del Risorgimento.

 

 

 

 

CALCIO: CHIELLINI, JUVE RIPRENDITI A NAPOLI DUE PUNTI PERSI

– “Fa rabbia non avere vinto dopo il primo tempo spettacolare contro l’Inter. Adesso cerchiamo di riprenderci i punti persi domenica a Napoli”. Così Chiellini su Twitter ricorda anche il discusso episodio della gomitata in area subita da Juan Jesus. “Quando è successo a me, mi hanno dato tre giornate e molto criticato, ci vorrebbe più coerenza nei giudizi che vengono dati. Penso che qui ci sia poco da discutere, la cosa è netta. Vedremo se il Giudice Sportivo avrà lo stesso metro di giudizio”.

 

(by ANSA).

Leggi anche...

spot_img