mercoledì 14 Aprile 2021

CUORGNÈ – Ampliati i corsi del “25 Aprile”: due nuovi indirizzi (CON VIDEO)

CUORGNÈ – L’IIS 25 Aprile va a completare la propria identità formativa caratterizzando la propria  specificità  sul territorio.

«Nel nostro istituto – ha affermato Loretta Mura, vice Preside, questa mattina in conferenza stampa – sono stai fino ad ora  presenti tre corsi di istruzione tecnica  (Costruzione Ambiente e Territorio; Amministrazione Finanza Marketing e Tecnico del turismo) più uno di istruzione professionale (Operatore dei servizi socio-sanitari). La ricaduta sul territorio di questa offerta formativa è stata molto soddisfacente. Si è tuttavia  rilevato che alcuni studenti della sezione tecnica  si sono trovati in difficoltà perché le discipline di studio risultano impegnative e, a fronte di risultati non sufficienti, hanno deciso di abbandonare il corso di studio. Il  percorsi degli istituti professionali – ha proseguito Mura – si caratterizzano per l’integrazione tra una solida base di istruzione  generale e la cultura professionale che consente agli studenti di sviluppare i saperi e le competenze necessari ad assumere ruoli tecnici operativi nei settori di servizio di riferimento, considerati nella loro dimensione sistemica.»

Verrà quindi riattivato il vecchio indirizzo di “Segretaria d’azienda” ora con il nome “Servizi Commerciali”, che mancava ormai da tre anni. Per decenni l’Istituto Jervis,  poi aggregato all’I.I.S. “25 Aprile”, ha formato prima segretarie d’azienda e poi tecnici della gestione aziendale che hanno fornito personale alle tante aziende, attività commerciali di vario genere, banche ed assicurazioni del Canavese.

Infatti il tessuto economico dell’area, dopo la scomparsa negli anni ’80 delle grandi realtà produttive (FIAT, Olivetti), si è strutturato e sviluppato nel settore dei servizi, del commercio, dell’artigianato e dell’agricoltura, per lo più su piccola scala.

In queste attività aziendali è sovente necessaria la figura professionale dell’addetto alla segreteria, alla  contabilità immediata, ai contatti commerciali, al disbrigo delle pratiche burocratiche, amministrative e fiscali, sempre più complesse.

Si tratta pertanto di un ruolo polivalente per il quale l’indirizzo commerciale professionale  del corso quinquennale fornisce gli strumenti operativi sufficienti e adeguati.

Verrà anche riattivato l’indirizzo che era denominato “Geometri”, ora chiamato CAP (Costruzione Ambiente e Territorio), presente soltanto dalla seconda alla quinta. Le iscrizioni partiranno il 15 gennaio.

«Siamo davvero contenti di questo ampliamento formativo – ha affermato il Sindaco Beppe Pezzetto – con il XXV Aprile stiamo lavorando anche per altri progetti. Come sfruttare fuori dagli orari scolastici, lo spazio esterno, adatto per le attività sportive. Abbiamo effettuato anche alcuni incontri presso la Facoltà di Economia e Commercio per sviluppare qui un’università della Montagna.»

GUARDA IL VIDEO

Leggi anche...

spot_img