giovedì 22 Aprile 2021

FOSSANO – CICLISTA INVESTITO SU AURELIA A BORGIO VEREZZI, MORTO

FOSSANO (CN) – Un ciclista cunese di 51 anni è stato investito e ucciso da un’auto stamane lungo l’Aurelia tra Borgio Verezzi e Finale Ligure.

Il cicloamatore investito si chiamava Rudy Giatti, abitava a Fossano (Cuneo), era sposato e padre di una bambina di due anni.Giatti era dipendente della Michelin.

L’uomo era arrivato a Savona in auto con altri cicloamatori. Chiarita la dinamica dell’incidente: nei pressi del ristorante La Bussola, tra Borgio Verezzi e Finale Ligure, Giatti avrebbe perso l’equilibrio cadendo mentre sopraggiungeva un’auto a velocità moderata che non è riuscita ad evitarlo.

Sul posto sono intervenuti i militi della Croce Bianca di Borgio Verezzi insieme all’automedica del 118.

L’uomo è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure dove pero è morto per i traumi riportati. Già informata la magistratura di Savona.

 

Leggi anche...

spot_img