SAMPEYRE (CN) – Due giovani turisti sono rimasti intossicati dal monossido di carbonio sprigionatosi probabilmente da una stufa.

E’ accaduto in una casa in borgata Foresto, a Sampeyre, località sciistica nelle valli del SAMPEYRE (600 x 450)Monviso.

I due amici, che condividevano con loro l’appartamento, stamattina verso le 8 sono riusciti a dare l’allarme vedendoli privi di sensi. Gli intossicati, ricoverati con il 118 all’ospedale Santa Croce di Cuneo, sono stati dichiarati fuori pericolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here