martedì 26 Gennaio 2021

MILANO – DONNA ACCOLTELLATA DA EX CONVIVENTE, NON E’ GRAVE

MILANO – DONNA ACCOLTELLATA DA EX CONVIVENTE, NON E’ GRAVE. L’UOMO CHIAMA I SOCCORSI E FUGGE, RICERCATO DALLA POLIZIA

Una donna è stata accoltellata, la scorsa notte, a Milano, dall’ex convivente che dopo un raptus di violenza al culmine di una lite l’ha colpita a un braccio, un fianco ed una mano, poi ha chiamato il 188 ed è fuggito. La donna è stata portata in codice rosso all’ospedale di Niguarda, ma non sarebbe grave. L’aggressore, che è anche padre di una bimba avuta con la donna ed aveva trascorso la notte nell’appartamento di lei in via Paolo Sarpi, è ricercato dalla polizia.

 

Leggi anche...