sabato 16 Gennaio 2021

CUORGNÈ – Presentato il progetto scuola “8xmille”

CUORGNÈ – Dopo i circa 300mila euroconfermati dal progetto scuole sicure, i cui lavori inizieranno a breve sul plesso scolastico della scuola Materna Mamma Tilde, di cui lo scorso anno era stato rifatto il tetto e nel mese di settembre messo in sicurezza l’ingresso, e dopo i rifacimenti degli impianti elettrici della scuola Elementare ed anche in questo caso della messa in sicurezza dell’ingresso, è la volta della Scuola Media G. Cena.

 Il Comune di Cuorgnè ha infatti presentato un progetto alla Presidenza del Consiglio dell’importo di circa 680mila euro per interventi specifici sul plesso scolastico, a valere, se verrà ovviamente finanziato, sull’utilizzazione dell’otto per mille dell’IRPEF.

“Sono previsti interventi per la messa in sicurezza e l’efficienza energetica sul plesso della Scuola Media G. Cena, se ovviamente il progetto verrà finanziato” sottolinea l’Assessore Sergio Orso.

L’idea di trasferire le Scuole Medie presso il polo scolastico dei Salesiani non è affatto abbandonata; difatti, se nel frattempo si riuscissero a trovare risorse aggiuntive, e il progetto venisse approvato, l’amministrazione cuorgnatese, si è premurata di tenere una porta aperta per verificare la possibilità di dirottare tale finanziamento sul plesso dei Salesiani.

“In questi anni di risorse ridotte all’osso come amministrazione abbiamo puntato molto su interventi di messa in sicurezza ed efficienza dei plessi scolastici, recuperando ritardi di anni, se non di decenni, certo il lavoro non è finito, ma possiamo dirci soddisfatti di quanto fatto sino ad oggi – commenta il Sindaco Beppe Pezzetto – nel caso specifico, mi pare giusto sottolineare, che l’attenzione su questa possibilità di finanziare un intervento del genere, mi è venuta leggendo sui giornali della proposta del consigliere Comunale di Rivarolo Alessandro Chiapetto” .

 

Leggi anche...