Orata al forno con vino, olive e crumble di mandorle

L’orata al forno è il piatto perfetto per grandi occasioni e pasti leggeri e gustosi!

orata-forno

Difficoltà: Facilissima
Cottura: 40 minuti
Preparazione: 10 minuti

Ingredienti

– 2 orate
– 3 bicchieri di vino bianco
– 70 gr di olive miste
– 2 limoni

– 2 spicchi di aglio
– 150 gr di mandorle tritate
– rosmarino e timo

Per la sera della Vigilia, ma anche per un pasto lighte gustoso: l’orata al forno è semplicissima da preparare e con l’aggiunta di qualche piccolo ingrediente diventa davvero un piccolo capolavoro. L’aroma del vino e la croccantezza delle mandorle si unisono al tocco saporito delle olive. Una ricetta molto veloce adatta a molte occasioni: buona in inverno, fresca in estate e perfetta per le grandi occasioni!

Preparazione

Prendete le orate e pulitele bene: togliete tutte le interiora, squamatela . In una teglia ampia mettete un filo di olio di olive, l’aglio lasciato con la buccia e leggermente schiacciato.

Farcite le orate con una fettina di limone, un rametto di timo, uno di rosmarino e un pizzico di sale e pepe: adagiatele quindi nella teglia. Versate il vino bianco e aggiungete le olive miste tagliate a filetti.

Aggiungete qualche fettina di limone e  qualche rametto di timo e infornate a 180° per circa 35 minuti: estraete l’orata dal forno e copritela con le mandorle macinate e infornate per altri 5-10 minuti.

Quando le mandorle saranno tostate togliete l’orata dal forno, adagiatela sul piatto da portata e filtrate il sugo di cottura con un colino. Se volete creare un sugo più denso versate il sugo in un pentolino e sfumatevi un cucchiaino di farina setacciata.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here