domenica 24 Gennaio 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 13,00 – 24/12/2014

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 13,00 – 24/12/2014

 

USA: DICIOTTENNE NERO UCCISO DA AGENTE DI POLIZIA A ST.LOUIS

MEDIA, COLPI ARMA FUOCO A UN DISTRIBUTORE. FOLLA SI RADUNA

Un giovane nero di 18 anni è stato ucciso a colpi di pistola da un poliziotto a St. Louis nel Missouri poco dopo l’una di questa mattina davanti ad un distributore di benzina a pochi chilometri da Ferguson. Lo riportano i media internazionali. Secondo quanto scrive un quotidiano di St Louis “la vittima si chiamava Antonio Martin” e alcuni testimoni hanno detto che “sarebbe stato ucciso da un poliziotto”. Una folla di un centinaio di persone si è radunata davanti alla stazione di benzina.

 

SOTTO L’ALBERO DEL CDM DECRETI DEL JOBS ACT, RIUNIONE SLITTA

RENZI, PIU’ FACILE ASSUMERE. ANCHE ILVA, FISCO, MILLEPROROGHE

Jobs Act e Ilva stamani nell’ordine del giorno del consiglio dei ministri natalizio. Nei decreti attuativi del Jobs Act ci sarà il superamento dell’articolo 18, col reintegro escluso anche per licenziamenti disciplinari ingiustificati. “Sarà più facile assumere non licenziare”, ha detto Renzi. Per l’ Ilva, è prvisto che entri in amministrazione straordinaria secondo la legge Prodi-Marzano: tornerà pubblica per essere risanata e poi venduta ai privati. Convocata per le ore 10, la riunione dell’ esecutivo è stata successivamente posticipata alle ore 12.

 

ISIS ANNUNCIA, ABBATTUTO AEREO COALIZIONE,PRESO PILOTA

GENTILONI VISITA CAMPO PROFUGHI A ERBIL: ‘FARE DI PIÙ’

Per la prima volta lo Stato islamico annuncia di aver abbattuto un aereo della Coalizione internazionale guidata dagli Usa e di aver catturato vivo il pilota, un giordano. Lo si apprende dai canali Twitter e Youtube dell’Isis a Raqqa. L’Isis pubblica le foto del pilota prigioniero in buone condizioni di salute. Intanto, il ministro degli Esteri italiano Gentiloni saluta i primi 34 militari italiani giunti a Erbil, Kurdistan iracheno, per addestrare i Peshmerga. Gentiloni auspica che che Europa e Italia possano fare di più per la crisi umanitaria in atto. Gestito dall’Unhcr con ong italiane, il campo ospita tremila persone scappate da Mosul dopo l’attacco dell’Isis.

 

MERIDIANA: SIGLATO L’ACCORDO SU VOLONTARI,VOTO RSA ENTRO 27

PREVISTA L’USCITA ENTRO IL 31, INCENTIVO 15MILA EURO

Siglato nella notte al Ministero del Lavoro tra i sindacati e Meridiana un verbale di accordo che consente al personale di accettare l’uscita volontaria entro il 31 dicembre con la rinuncia al preavviso e un incentivo di 15mila euro. Lo riferisce la Filt Cgil. Per essere valido dovrà essere sottoscritto dalle Rsa entro il 27. L’accordo, spiega la Filt, raggiunto anche per permettere di usufruire delle regole della mobilità ‘pre-legge Fornero’.

 

INDIA: STRAGE IN ATTACCHI GUERRIGLIA SEPARATISTA, 52 MORTI

NO FRONTE NDFB A TREGUA, UCCISE DONNE E BAMBINI NEL NORD-EST

Almeno 52 persone appartenenti alle comunita’ tribali (Adivasi) dello Stato nord-orientale indiano dell’Assam sono state uccise martedì in attacchi sferrati da militanti separatisti del Fronte nazionale democratico del Bodoland (Ndfb). I militanti appartengono ad una fazione del Ndfb che non ha accettato la tregua firmata dai vertici dell’organizzazione e che ha attaccato i villaggi come risposta all’intensificazione delle operazioni da parte delle forze di sicurezza. Un portavoce della polizia ha detto che “la metà delle persone uccise dai guerriglieri sono donne e bambini”.

 

NATALE:SINDACO PADOVA CANCELLA CENTOMILA MULTE DI AUTOVELOX

ANNULLATE FINO A FINE ANNO INFRAZIONI IN 2MESI SU TANGENZIALE

In due mesi gli otto occhi elettronici lungo le tangenziali di Padova avevano immortalato 112.421 eccessi di velocità sfornando altrettante multe. Troppe per il sindaco Massimo Bitonci che, grazie forse all’intercessione del Natale, ma anche alla necessità probabilmente di rivedere gli impianti, ha deciso di annullarle. La ‘grazia’ è possibile dal fatto che le sanzioni non sono ancora verbalizzate e quindi nemmeno contabilizzati i milioni di euro che avrebbero portato in cassa. Basta multe fino a fine anno, ha detto, ma dal 2015 si fa sul serio con chi ha il piede pesante sull’acceleratore.

 

COREA SUD: FONDATORE DI UBER INCRIMINATO A SEUL

PER ESERCIZIO ILLEGALE DEL SERVIZIO DI TAXI

Il fondatore e manager della società di trasporti pubblici Uber, Travis Kalanick, è stato incriminato in Corea del Sud per esercizio illegale del servizio di taxi. Secondo il pm, attivato da una denuncia del municipio di Seul, Kalanick e una società locale avrebbero violato la normativa sul trasporto delle persone. Rischiano due anni di prigione e 20 milioni di won di multa (15mila). Le autorità di Seul hanno da tempo dichiarato guerra ad Uber.

 

USA:CRISI RESPIRATORIA,90ENNE EX PRESIDENTE BUSH RICOVERATO

OBAMA INFORMATO INVIA AUGURI. A CASA BIANCA DA 1989 A 1993

L’ex presidente americano George H.W.Bush ricoverato d’urgenza in un ospedale di Houston, Texas, per una crisi respiratoria. L’ex presidente, che ha 90 anni ed è stato alla Casa Bianca dopo Reagan dal 1989 al 1993, è stato trasportato in ambulanza ed è tenuto “in osservazione, per precauzione”. Il presidente Obama è stato informato del ricovero e ha mandato al predecessore gli auguri di guarigione. Suo figlio George W. è stato a sua volta presidente, dal 2001 al 2009, e il fratello di questi Jeb, ex governatore della Florida, ha annunciato che intende verificare le possibilità di una sua candidatura alle presidenziali 2016.

(by ANSA).

Leggi anche...