giovedì 21 Gennaio 2021

INDIA – STRAGE IN ATTACCHI GUERRIGLIA SEPARATISTA, 52 MORTI

INDIA – STRAGE IN ATTACCHI GUERRIGLIA SEPARATISTA, 52 MORTI. NO FRONTE NDFB A TREGUA, UCCISE DONNE E BAMBINI NEL NORD-EST

Almeno 52 persone appartenenti alle comunita’ tribali (Adivasi) dello Stato nord-orientale indiano dell’Assam sono state uccise martedì in attacchi sferrati da militanti separatisti del Fronte nazionale democratico del Bodoland (Ndfb). I militanti appartengono ad una fazione del Ndfb che non ha accettato la tregua firmata dai vertici dell’organizzazione e che ha attaccato i villaggi come risposta all’intensificazione delle operazioni da parte delle forze di sicurezza. Un portavoce della polizia ha detto che “la metà delle persone uccise dai guerriglieri sono donne e bambini”.

Leggi anche...