sabato 16 Gennaio 2021

TIBET – PROTESTA CONTRO CINA, GIOVANE TIBETANA SI IMMOLA NEL SICHUAN

TIBET – PROTESTA CONTRO CINA, GIOVANE TIBETANA SI IMMOLA NEL SICHUAN. MORTA PER USTIONI.SECONDO CASO IN UNA SETTIMANA,130 DAL 2009

E’ morta per le ustioni riportate nel compiere il suo gesto una giovane tibetana che si è immolata con il fuoco nel Sichuan per protestare contro Pechino. Si tratta della seconda immolazione nel giro di una settimana. Un uomo di 33 anni era morto martedì scorso per le ustioni riportate nella vicina provincia di Gans. Oltre 130 tibetani si sono immolati o hanno tentato di farlo dal 2009 ad oggi, per protestare contro la repressione della loro religione e della loro cultura. Il Dalai Lama ha definito in passato le immolazioni gesti di disperazione che egli non riesce a impedire.

Leggi anche...