sabato 16 Gennaio 2021

RIVAROLO – La questione “sicurezza” in Consiglio (CON VIDEO)

RIVAROLO – Dopo i numerosi episodi di criminalità avvenuti negli ultimi tempi a Rivarolo, si torna a parlare di sicurezza.

Nel recente consiglio comunale, il gruppo Rivarolo Sostenibile, rappresentato in Consiglio da Marina Vittone, ha presentato un’interrogazione a tema, nella quale si chiedeva “quali sono i provvedimenti urgenti che la Giunta comunale intende adottare per far fronte all’emergenza legata alla gestione della sicurezza e dell’ordine pubblico in Città”.

A dare risposta il Sindaco Alberto Rostagno, che ha raccontato l’incontro avvenuto con il Capitano Sanzò, Comandante della Compagnia di Ivrea, e ha rimarcato il continuo dialogo con la caserma di Rivarolo Canavese ed in particolare con il Comandante Mammino.

Rostagno ha altresì informato il Consiglio di avere richiesto un incontro con il Prefetto e di essere in attesa di risposte. Per quanto concerne il problema dell’illuminazione pubblica, il primo cittadino ha replicato:

«Il contratto stipulato dalla Commissione Prefettizia è stato scelto per risparmiare, ma ciò comportava la riduzione dell’illuminazione. Abbiamo quindi agito sulla modifica dell’orario di accensione e spegnimento ma abbiamo ottenuto pochi risultati. Per cui abbiamo modificato da sistema “astronomico” a sistema “crepuscolare”, e, per farlo – ha concluso Rostagno – abbiamo dovuto affrontare alcuni problemi perché l’Enel non voleva recedere dal piano sottoscritto. Ora via Ivrea e 270 punti in città sono illuminati con il sistema crepuscolare.»

 

 GUARDA IL VIDEO

Leggi anche...