sabato 23 Gennaio 2021

16/12/14 – LA RICETTA DI NONNA BERTA: CAPESANTE

Capesante saltate in padella con crema leggera di zafferano

le capesante saltate in padella sono un antipasto ideale per aprire il vostro pranzo delle Feste!

Le capesante sono un classico tra le portate per le grandi occasioni e non possono certo mancare dal menu delle Feste: perfette per il cenone della Vigilia, sono un antipasto così raffinato e semplice da cucinare che possono essere preparate anche per la notte di Capodanno! Le capesante sono davvero semplici da cucinare e tra gliantipasti di pescerestano uno dei piatti pi veloci e chic: provate a servirle con una salsa delicata allo zafferano e saranno ancora più buone!

Preparazione
Prendete le capesante ed apritele facendo attenzione a lasciarle intatti: privatele quindi della parte rossa e mantenete solo la parte bianca.

Lavate e pulite il porro: tagliatelo a fettine sottilissime e fatelo saltare per pochi minuti con un cucchiaio di olio in una padella. In un pentolino fate invece sciogliere la noce di burro, aggiungeteci la panna e allungate con un filo di latte: fate scaldare la salsa e mescolate con un cucchiaio di legno.

Aggiungete lo zafferano e lasciate la salsa sul fuoco fino a quando non avrà una consistenza cremosa e soffice. Prendete quindi una padella con il fondo antiaderente e scaldatela bene sul fuoco: fatevi quindi saltare le capesante, lasciandole pochi minuti per parte.

Salate le capesante e quando tutti e due i lati saranno dorati, toglietele dal fuoco e servitele. Adagiate al centro del piatto un cucchiaio di porri salati, adagiatevi sopra o a lato le capesante ancora calde e terminate con un cucchiaio di salsa allo zafferano. Decorate il piatto con un rametto di timo fresco.

Leggi anche...