lunedì 25 Gennaio 2021

TORINO – SPIA DA BUCO NEL MURO, ARRESTATO

TORINO – Un italiano di 51 anni, è accusato di interferenza illecita nella vita privata e di detenzione di materiale pedopornografico.

L’uomo, è stato colto in fragrante mentre spiava una donna da un buco nel muropresso un Ospedale a Torino.

A seguito di ulteriori controlli, sono stati trovati sul computer dell’uomo oltre 700 file di foto e filmati a sfondo sessuale.

Nel momento del fermo, lo “spione” ha cercato di opporsi all’arresto e per questo è anche accusato di resistenza a pubblico ufficiale.

Leggi anche...