Foto d'archivio

TORRE PELLICE (TO) – Laura Rivoira, 68 anni è stata travolta, poco distante da casa, da una Suzuki, condotta da un suo coetaneo residente anche lui a Torre Pellice.

La donna è stata travolta mentre camminava sul marciapiede, inutili i soccorsi da parteAMBULANZA del 118, per la donna non c’e stato niente da fare.

L’uomo, che si è subito fermato, ha spiegato ai Carabinieri di avere avuto un malore e di aver quindi perso il controllo dell’auto.

L’incidente è avvenuto proprio davanti al Palasport in cuigioca la Valpe, rinomata squadra di hockey.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here