RIVAROLO – Con la pioggia torna il problema dei garage allagati alle case popolari di via Bicocca.

rivarolo via biccoca (5)Un problema che sembrava, se non risolto, almeno tenuto a bada tramite l’installazione di alcune pompe messe dall’Atc, sostituite sei mesi fa e tolte ad inizio novembre in concomitanza del posizionamento dei divieti di parcheggiare l’auto in garage.

«Avevamo presentato il problema all’Atc ed ai Commissari prefettizi – spiegano i residenti – durante un’assemblea tenutasi al Grap di Pasquaro quando Rivarolo era commissariata. Ci era stato detto che ci avrebbero convocati e che sarebbero venuti a fare un sopralluogo, ma non è mai avvenuto. Sicuramente non avere un comitato di residenti Atc ci penalizza. Siamo andati in Comune e ci è stato detto – concludono – che loro non hanno responsabilità e che dipende solo dall’Atc. Il problema è che quando hanno costruito l’Eurospin, hanno cementato il canale che faceva defluire l’acqua, lasciando come sfogo i garage.»

Sopralluogo sul posto, questa mattina, del Consigliere Renato Navone e di Franco Papotti, della lista Rivarolo e Frazioni.

«Vogliamo sensibilizzare ATC – hanno affermato Papotti e Navone – perchè il problema è grave. Inoltre i cittadini ci dicono che non sono stati neanche risarciti per gli episodi passati L’Amministrazione comunale non ha responsabilità, ma certamente deve farsi da tramite tra cittadini e Atc per risolvere la problematica.»

Pare che neanche la Protezione Civile di Favria ricevuto il rimborso dei costi della benzina consumata (circa mille euro) per le pompe di aspirazione utilizzate per togliere l’acqua dai garage durante gli scorsi episodi di allagamento.

Ma il problema, in parte, riguarda anche il Comune. Non per la risoluzione, ma per quanto concerne la messa in sicurezza. I garage non sono inaccessibili, e diversi bambini che abitano nelle case, giocano spesso lì intorno. E non è tutto. Nei garage è posizionata una centralina elettrica, fattore che comporta un rischio enorme per chiunque si azzardi ad entrare nella “piscina” dei garage, da sommarsi al danno che verrebbe provocato ai residenti in caso di un eventuale corto circuito.

GUARDA IL SERVIZIO


[Best_Wordpress_Gallery id=”25″ gal_title=”Rivarolo – case popolari allagate”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here