NOVARA – Era scappata di casa per sfuggire ai maltrattamenti di figlia e nipote: così una 88enne di Novara spiegò, nell’agosto scorso, ai poliziotti e al personale medico che l’avevano soccorsa in strada.

Le due donne, di 59 e 32 anni, sono state denunciate e nei loro confronti è stato MALTRATTAMENTI (390 x 300)emesso anche divieto di avvicinamento alla congiunta. L’inchiesta ha fatto emergere violenze e crudeltà quotidiane. Movente il denaro. Figlia e nipote erano riuscite a prosciugare il patrimonio della pensionata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here