RIVAROLO CANAVESE – Il Sindaco Alberto Rostagno, dopo i reiterati episodi di criminalità avvenuti in città nell’ultimo periodo, ha deciso di scrivere al Prefetto di Torino, Paola Basilone, per richiedere risposte concrete al problema.

comune rivaroloRiportiamo qui di seguito la missiva trasmessa:

“In qualità di Sindaco della Città di Rivarolo Canavese, desidero richiamare la Sua attenzione sulla dilagante ondata di criminalità che sta colpendo in questi mesi la città di Rivarolo e molti altri centri canavesani.

Stanno avvenendo una serie di episodi criminali che destano preoccupazione all’amministrazione comunale e ai cittadini, con rilevante allarme sociale.
La situazione è preoccupante, i furti presso le abitazioni private e nelle ultime settimane l’incremento dei furti presso le attività commerciali, richiedono delle risposte concrete.

I cittadini sono esasperati, i commercianti hanno paura per questa ondata di criminalità senza fine. L’amministrazione comunale, per quanto di sua competenza, sta cercando di prevenire, le forze dell’ordine stanno svolgendo con abnegazione il loro compito, ma oggi questo non è più sufficiente.

Le chiedo Sig. Prefetto, anche a nome del collega Sindaco della Città di Cuorgnè, Beppe Pezzetto, di intervenire con i mezzi in suo possesso per arginare questo fenomeno e poter dare ai cittadini le risposte a cui hanno diritto. Le chiedo un incontro urgente per poter affrontare insieme a Lei e alle forze dell’Ordine il grave problema di sicurezza del nostro territorio.”

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here