venerdì 15 Gennaio 2021

KENIA – MASSACRATI IN KENYA 36 LAVORATORI DI UNA CAVA

KENIA – MASSACRATI IN KENYA 36 LAVORATORI DI UNA CAVA NON MUSULMANI. A CONFINE SOMALIA,DECAPITATI. SHABAAB,FAREMO ALTRI RAID COSÌ

Giustiziati mentre dormivano in un attacco dei miliziani somali, alcuni di loro anche decapitati. Sono morti così nel nord-est del Kenya 36 lavoratori di una cava, tutti di fede non musulmana, riferisce la stampa locale, in una località al confine con la Somalia. Nelle stesse zone, il mese scorso islamisti avevano giustiziato 28 non-musulmani che viaggiavano su un autobus. I miliziani somali di al Shabaab hanno rivendicato l’attacco, e hanno ‘promesso’ nuovi attentati.

Leggi anche...