NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 13,00 – 30/11/2014

RENZI: COLLE? BERLUSCONI STIA AI PATTI,PRIMA SI VOTA ITALICUM

NON DISCUTO FINCHÉ C’È NAPOLITANO.SALVARE L’ILVA,POI VENDIAMO

Altolà del presidente del Consiglio alla proposta di Berlusconi sul timing per l’elezione RENZI SFIDA BERLUSCONI (600 x 400)del capo dello Stato e le riforme. In un’ intervista in apertura di prima pagina di Repubblica, Renzi chiede al Cav di stare ai patti, e dunque prima l’Italicum e poi il Colle. Per non parlare del fatto che del successore di Napolitano non si parla, fintantoché quest’ultimo è in sella. Renzi si sofferma anche sul suo scontro con la Cgil: pensa al suo sciopero, ma non fermerà il percorso dell’esecutivo. Del suo partito dice che ha rottamato Grillo (ed ora si tratta di vedere come si muoverà la diaspora del M5s), ed aggiunge che servono nuove regole sulla disciplina interna di partito. Poi ipotizza un intervento dello Stato per l’ Ilva di Taranto: la salviamo e poi vendiamo.

 

PADOAN, GRAZIE A NOI UE ORA PUNTA A CRESCERE E INVESTIRE

NOI RISPETTIAMO REGOLE. 80EURO A PENSIONATI?PRIMA LAVORO

Grazie all’Italia, l’Ue ha capito che non si può più “strisciare sul fondo della crescita” e FLASH ITALIA - PADOAN: 'SERVE CORAGGIO'adesso “parla soprattutto di investimenti”. Il ministro dell’ Economia Padoan, al Corriere della Sera, spiega che non sfonderemo il 3% come la Francia. Gli 80 euro ai pensionati? Prima “la pressione fiscale sul lavoro, per favorire più occupazione”. Il ministro spiega che il governo deve lavorare sulle aspettative, ma serve anche la concretezza: e al proposito cita i “18mld di taglio delle tasse”, finanziato “da un taglio delle spese” presenti nella legge di stabilità.

 

IL PAPA E GLI ORTODOSSI,’RITROVARE UNITÀ NON È SOTTOMISSIONE’

BARTOLOMEO, ‘PERSECUTORE NON CHIEDE A CHE CHIESA APPARTIENI’

Il “ristabilimento della piena comunione” tra cattolici e ortodossi “non significa né PAPA TURCHIA (450 x 279)sottomissione l’uno dell’altro, né assorbimento, ma piuttosto accoglienza di tutti i doni che Dio ha dato a ciascuno per manifestare al mondo intero il grande mistero della salvezza”. Lo ha detto il Papa al Patriarcato

ecumenico di Istanbul, dove partecipa alle celebrazioni per la festa di Sant’ Andrea, patrono della Chiesa ortodossa di Costantinopoli. ‘Prima della teologia viene l’amicizia’, spiega il pontefice al patriarca Bartolomeo, che da parte sua osserva che le due Chiese in alcune regioni oggi sono già unite nel martirio dei cristiani: i persecutori non chiedono a quale Chiesa appartengono le loro vittime”.

 

BIMBO MORTO, INVESTIGATORI NON ESCLUDONO ALCUN TIPO IPOTESI

NUOVO SOPRALLUOGO, CONVINTI ABBIA PERSO VITA DOVE TROVATO

Nuovo sopralluogo degli investigatori sul luogo del ritrovamento ieri del corpo del Santa Croce Camerina-ANDREA (320 x 180)bambino di otto anni morto dopo che non era entrato a scuola a Santa Croce Camerina, nel Ragusano. Al momento non è esclusa alcuna ipotesi in ordine al decesso, e per questo sarà disposta l’autopsia. Chi indaga è convinto che il piccolo sia morto nel canale raccolta dell’acqua piovana nei pressi di un vecchio mulino dove poi è stato trovato. Appello delle forze dell’ordine: chi sa qualcosa parli, anche in forma anonima.

 

FERGUSON, AGENTE WILSON LASCIA POLIZIA: ‘È LA COSA PIÙ DURA’

ATTESO GIURÌ,NON VOGLIO QUALCUNO SI FACCIA MALE A CAUSA MIA

Dice di aver atteso il Gran Giurì, che ha stabilito che lui non va processato per Darren Wilson (318 x 386)l’uccisione di un 18enne afroamericano che ha colpito, ma è il momento della decisione per lui più dura. L’ agente Darren Wilson si è dimesso dalla polizia di Ferguson, perché non vuole che qualcuno si faccia del male a causa sua. Dopo i violenti disordini e proteste che hanno fatto seguito al non luogo a procedere nei suoi confronti, Wilson – che nei giorni scorsi ha detto di avere la coscienza posto, avendo fatto solo il suo dovere – si è reso conto che se tornasse ad indossare la divisa potrebbe mettere in pericolo la vita sua e dei colleghi.

 

VICO EQUENSE, MICROCARICHE ESPLOSIVE PER ABBATTERE ECOMOSTRO

AD ALIMURI.GALLETTI:CUSTODIRE TERRITORIO,NO CEMENTO SELVAGGIO

Sarà fatto saltare oggi con 1.200 microcariche esplosive da 50 grammi l’ ‘ecomostro diecomostro di Alimuri' (450 x 291) Alimuri’, sulla costiera sorrentina tra Vico Equense e Meta di Sorrento. Una struttura di 18mila mq in un’area d’alto valore paesaggistico che avrebbe dovuto diventare albergo di lusso da 150 camere. Deve arrivare un segnale chiaro ai cittadini, spiega per questo il ministro dell’Ambiente Galletti: la tutela del territorio è e sarà una priorità. Ognuno è chiamato a fare la sua parte, rimarca, perché “non ci sia più il bisogno di demolire ciò che sconsideratamente l’uomo ha costruito deturpando il paesaggio e violentando il territorio”.

 

SVIZZERA AL VOTO SU IMMIGRAZIONE, ORO E FINE FORFAIT FISCALI

PROPOSTA LIMITAZIONE SALDO MIGRATORIO A 0,2% POPOLAZIONE

Cinque milioni di elettori svizzeri chiamati alle urne per esprimersi su un’iniziativa SVIZZERA VOTO IMMIGRAZIONE (450 x 307)popolare che chiede di limitare l’immigrazione allo 0,2% della popolazione residente su una media di tre anni; ma anche sulla fine dei forfait fiscali concessi ai ricchi stranieri e sull’aumento delle riserve auree della banca centrale. Stando agli ultimi sondaggi,i tre temi dovrebbero essere bocciati, ma un sì all’iniziativa per limitare l’immigrazione non è da escludere totalmente. I seggi chiudono alle ore 12 in tutto il Paese. I risultati attesi nel pomeriggio.

(by ANSA)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here