POLITICA – FITTO ATTACCA BERLUSCONI, RETROMARCIA CAVALIERE SU SALVINI. EX GOVERNATORE: MAI GREGARI DEI MATTEI, SERVONO PRIMARIE

Durissimo attacco ieri di Raffaele Fitto contro Berlusconi al comitato di presidenza di Raffaele Fitto (450 x 300)Forza Italia. Fitto ha chiesto azzeramento degli incarichi e le primarie. “Non siamo gregari di nessun Matteo”, ha detto, riferendosi a Renzi e Salvini. Ma Berlusconi ha evitato lo scontro. Sulla investitura a Salvini ha detto “sono stato strumentalizzato”, sulle alleanze con Lega e Alfano “ne parleremo quando ci saranno le elezioni”. Per l’ex Cavaliere il patto del Nazareno rimane, perché tra i suoi punti c’è l’elezione del nuovo Capo dello Stato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here