RIVAROLO – Raccolta rifiuti e bonifica aree industriali dismesse i temi che verranno trattati durante la seduta pubblica della nuova Commissione Ecologia e Ambiente, convocata su richiesta del Consigliere Marina Vittone (Rivarolo Sostenibile), per venerdì 21 novembre alle 17,30.

teknoservice «Rivarolo Sostenibile ha sollecitato l’Amministrazione comunale a confrontarsi nuovamente sulla situazione del servizio di gestione della raccolta differenziata dei rifiuti nel concentrico e nelle frazioni, – spiega Vittone – in quanto continuano a pervenire quotidianamente segnalazioni e lamentele dei cittadini circa il servizio effettuato da Teknoservice; al disagio dei cittadini si aggiungano episodi sempre più frequenti di dispersione dei rifiuti in ambiente e il proliferare di discariche abusive sul territorio comunale (eclatante l’episodio dei divani gettati nella roggia che percorre frazione Sant’Anna, ma un’altra zona sempre presa di mira è la Regione Gave, lungo il torrente Orco). La percezione diffusa è di un crescente degrado e disordine generale del territorio che richiede azioni di prevenzione, repressione e vigilanza costanti ed efficaci che l’Amministrazione comunale non potrà esimersi dall’adottare in tempi brevi.

Altro argomento sul quale il gruppo consiliare chiede lumi, – continua – ancora in ambito di ambiente e salute dei cittadini, è lo “stato dell’arte” della bonifica sanitaria delle aree industriali dismesse in Rivarolo e il conseguente destino urbanistico delle stesse, Salp e Vallesusa in primis, argomento sul quale è calato un velo di oscurità da alcuni anni. La seduta di Commissione – conclude Marina Vittone – si preannuncia ricca di spunti di discussione e lascia intendere che il dibattito sarà serrato.»

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here