ITALIA – ETERNIT, PER AMIANTO REATO PRESCRITTO, ADDIO RISARCIMENTI; FAMIGLIE VITTIME, ‘UNA VERGOGNA’.GUARINIELLO,’NON DEMORDO’

Non avranno alcun risarcimento le famiglie di migliaia di vittime dell’amianto respirato ETERNIT (275 x 183)alla Eternit per oltre 20 anni, e neanche l’Inail, che ha erogato 280 milioni di prestazioni ai lavoratori colpiti. La Cassazione ha dichiarato il reato prescritto, annullando la condanna del magnate elvetico Stephan Schmidheiny per disastro ambientale. “Vergogna” hanno gridato in aula i parenti. Il pm Guariniello non demorde: ‘adesso possiamo aprire il capitolo degli omicidi’.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here