lunedì 3 Ottobre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

CRONACA – NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 13,00 – 17/11/14

CRONACA – NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 13,00 – 17/11/2014

AL NORD E’ SEMPRE ALLERTA PIOGGE, SI MONITORA LA PIENA DEL PO

A MILANO PREOCCUPA LAMBRO. DELRIO E GABRIELLI IN ZONE COLPITE

Sempre alta la preoccupazione per il maltempo al Nord, con gli occhi puntati al cielo soprattutto in alcune zone di Liguria, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto. Ieri il premier Renzi ha invitato a troncare le polemiche con Regioni ed enti locali e mettere a posto i danni, ed oggi il sottosegretario Delrio e il capo della Protezione civile Gabrielli faranno un sopralluogo nelle zone più colpite. In Lombardia, intanto, si registra un rischio elevato per le province di Lecco, Sondrio, Como e Varese. A Milano preoccupa il Lambro. Si monitora la piena del Po. A Genova notte tranquilla, ma si è attivata una cella temporalesca.

 

RENZI: ‘BASTA CON PIAGNISTEI, SAREMO LEADER SE CI CREDIAMO’

PREMIER TRA AZIENDE ITALIANE AUSTRALIA, FARE GRANDE LA SCUOLA

Il premier Renzi fa il giro della aziende italiane presenti in Australia e torna a lanciare il suo messaggio: siamo un grande paese, “dobbiamo uscire dalla logica di chi si piange addosso. Se la smettiamo con i piagnistei, il Paese potrà essere leader: dobbiamo crederci”. E riflette che forse gli italiani non sanno fino in fondo quanto la tecnologia italiana sia vista con rispetto nel mondo. Visita anche una scuola bilingue e ribadisce che l’investimento nell’educazione è un investimento nel futuro, e “il futuro del nostro Paese sarà grande solo se riusciremo a rendere grande la scuola”. Poi incontra investitori australiani per spiegare le sue riforme e convincerli a venire in Italia.

 

CROLLA PIL DEL GIAPPONE NEL TERZO TRIMESTRE, TOKYO VA GIU’

LUGLIO-SETTEMBRE -0,4% E -1,6% SULL’ANNO, TORNA RECESSIONE

Il Pil giapponese, contrariamente alle attese degli analisti, crolla a luglio-settembre cedendo lo 0,4% rispetto ai tre mesi precedenti e l’1,6% su base annualizzata. La Abenomics si blocca e il Giappone torna in recessione con la seconda contrazione di fila: dopo l’annuncio, il dollaro è schizzato ai massimi degli ultimi sette anni nei confronti dello yen. La Borsa di Tokyo è crollata nel finale e ha chiuso gli scambi con un tonfo del 2,96%. Le borse europee intanto partono deboli, e attendono l’audizione trimestrale di Draghi al Parlamento europeo del primo pomeriggio.

 

COLOMBIA SOSPENDE NEGOZIATI DI PACE CON I GUERRIGLIERI FARC

DOPO RAPIMENTO DI UN GENERALE. TRATTATIVA DURAVA DA DUE ANNI

La Colombia ha sospeso i negoziati di pace con la guerriglia marxista delle Farc, in corso da due anni, in seguito al rapimento di un generale dell’esercito nell’ ovest del Paese. Lo hanno annunciato le autorità, precisando che i negoziati saranno sospesi “finché non saranno chiarite le circostanze del rapimento”. Il generale Ruben Alzate, come annunciato dal presidente Juan Manuel Santos, è stato rapito durante alcuni scontri avvenuti in una zona rurale nell’ovest della Colombia.

 

PUTIN RILANCIA L’IPOTESI DI ‘FEDERALIZZARE’ L’UCRAINA

MOGHERINI: DISCUTIAMO SANZIONI MA PURE RIFORME DI KIEV

Il presidente russo Putin rilancia sulla ‘federalizzazione’ dell’ Ucraina, per consentire alla gente in questi territori, dice, di “sentirli come la loro patria, a prescindere dalla lingua che parla”. E mette in guardia: “se qualcuno sostiene la russofobia – osserva – in Ucraina sarà la catastrofe”; esortando invece ad avvicinare le posizioni. Intanto, 6 soldati e 3 agenti sono uccisi nelle ultime 24 ore nell’est del Paese. L’Italia spinge per una soluzione politica, e l’Ucraina sarà il punto principale dell’agenda

 

IMMIGRAZIONE, ANCHE FACEBOOK PER I VIAGGI DELLA SPERANZA

SUI SOCIAL CONTATTI PER VIAGGI, PAGINE ANCHE DA RIFUGIATI

Chat su social network e pagine di Facebook: si evolve, per palestinesi e siriani, l’organizzazione del ‘viaggio della speranza’ sulle ‘carrette del mare’ per raggiungere il Nord Europa, passando dall’Italia. Lo hanno accertato indagini sullo sbarco di 864 migranti giunti ieri su una nave della Marina militare: Su Facebook, in arabo, un intermediatore, il cui profilo è ritenuto falso, offre contatti e possibilità di incontri per organizzare il viaggio. E poi pagine aperte da rifugiati che sono arrivati in Europa e che danno contatti e informazioni sulla loro esperienza.

 

CGIL SOSPENDE LO SCIOPERO, ALLA SCALA NON SALTA IL BOCCANEGRA

SINDACATO: FATTE DELLE APERTURE,PRONTI A TRATTATIVA SU SERALI

La Cgil ha deciso di sospendere lo sciopero indetto alla Scala per il 19 novembre, e quindi mercoledì non salterà l’ultima recita del Simon Boccanegra con Placido Domingo. “Aperture sono state fatte – è stato spiegato – C’è stata una sospensione e non una revoca perché un punto non ci soddisfa completamente, quello sui serali, su cui però siamo pronti ad avviare la trattativa a giorni”. La sospensione è arrivata dopo diversi incontri con i vertici del teatro e con il sovrintendente Pereira, che sabato scorso ha avuto una riunione con tutti i sindacati.

 

CINA:XI, NON USEREMO MAI FORZA PER COGLIERE NOSTRI OBIETTIVI

RISPOSTA INDIRETTA A USA SU SOLUZIONI IN DISPUTE TERRITORIALI

Il presidente cinese Xi Jinping ha assicurato che Pechino non userà mai la forza per risolvere le dispute e raggiungere i propri obiettivi. Xi ha sostenuto “che i paesi che hanno cercato di svilupparsi con la forza sono stati sconfitti”. Le sue dichiarazioni suonano come risposta a quelle del presidente americano Obama che sabato aveva messo in guardia contro le “dispute territoriali che possono degenerare in guerre”.

(by ANSA).

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img