martedì 27 Settembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

CRONACA – NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 13,00 – 08/11/14

CRONACA – NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 13,00 – 08/11/2014

STATALI: ATTESI IN 50 MILA IN PIAZZA, PRONTI A SCIOPERO

MANIFESTAZIONE UNITARIA, LAVORATORI CHIEDONO SBLOCCO SALARI

Attesi a Roma 50 mila lavoratori del pubblico impiego, per la prima manifestazione di tutti i settori della Pa, dalla scuola alla sanità, dalla sicurezza agli enti locali. Dodici sigle di Cgil, Cisl e Uil per chiedere lo sblocco dei salari, dopo che la contrattazione è ferma dal 2010. I sindacati sono pronti allo sciopero se il Governo non inserirà nella legge di Stabilità il finanziamento per gli stipendi, ad oggi congelato per il sesto anno. Concluderanno dal palco i vertici dei sindacati: Camusso per la Cgil, Furlan per la Cisl e Barbagallo per la Uil.

 

MALTEMPO, IN SICILIA RIENTRA ALLARME CICLONE. PIOGGIA E VENTO

RITARDI AD AEROPORTO CATANIA. FINORA NIENTE DANNI RILIEVO

Rientra l’allarme meteo per il passaggio di un ciclone simil tropicale che dopo avere colpito Lampedusa e Malta ha interessato la Sicilia Sud Orientale, risalendo poi a Est. Secondo la Protezione Civile regionale non sono stati segnalati danni di rilievo. Prosegue però l’ondata di maltempo sull’isola – e in particolare Ragusano, Siracusano e Catanese – con pioggia e forti raffiche di vento. Ed è tornato alla piena operatività l’aeroporto di Catania che stamattina aveva registrato ritardi proprio per le raffiche di vento. Eolie ancora isolate da 4 giorni, pioggia in Calabria, ma nessuna criticità.

 

RENZI: PATTO DEL NAZARENO NON ROTTO, MA NESSUN VETO

PREMIER: AVANTI ANCHE DA SOLI. FI: RISPETTARE I PATTI

Per Matteo Renzi il patto del Nazareno non è rotto, ma non vuol sentir parlare di veti. “Se qualcuno pensa di fare il temporeggiatore – afferma -, noi diciamo che andiamo avanti anche da soli”. Il premier punta od ottenere rassicurazioni da Silvio Berlusconi entro martedì, quando l’Italicum sarà incardinato in commissione. Forza Italia chiede “il rispetto dei patti”. Su “eventuali accordi con gli altri partiti”, M5S replica che “Renzi bluffa sempre”.

 

CGIA: FAMIGLIE DI LAVORATORI AUTONOMI PIÙ A RISCHIO POVERTÀ

2013 DIFFICOLTÀ PER 1 SU 4.DAL 2008 ATTIVITÀ CHIUSA PER 6,3%

Le famiglie con fonte principale da lavoro autonomo, piccoli imprenditori, artigiani, commercianti, liberi professionisti e soci cooperative sono quelle più a rischio povertà. Lo scorso anno una su quattro si è trovata in difficoltà economica. Lo rileva l’ufficio studi Cgia di Mestre: dal 2008 al 1/o semestre di quest’anno hanno chiuso l’attività 348.400 autonomi (-6,3%) mentre la platea dei lavoratori dipendenti, è diminuita del 3,8%. Secondo la Cgia, nel 2013 il 24,9% degli autonomi ha vissuto con un reddito disponibile inferiore alla soglia di povertà calcolata dall’Istat.

 

MESSICO,PARENTI STUDENTI ‘DESAPARECIDOS’ CHIEDONO LA VERITÀ

RESPINTA VERSIONE CONFESSIONE KILLER RAGAZZI UCCISI,BRUCIATI

I genitori dei 43 studenti “desaparecidos” a Iguala, sud del Messico, non accettano le dichiarazioni del procuratore generale, secondo cui i loro figli sono stati uccisi e i corpi bruciati, e considerano la promessa del presidente Nieto di garantire la giustizia non ancora onorata. “Vogliamo risultati, ma con prove”, dicono all’indomani della confessione di tre sicari dei narcos, che avrebbero anche ricevuto l’ordine di spezzettare le ossa delle loro vittime, per fare sparire ogni traccia della strage.

 

USA: OBAMA SCEGLIE,È AFROAMERICANA NUOVO MINISTRO GIUSTIZIA

PRIMA DONNA NERA PER INCARICO. BLINKEN VICESEGRETARIO STATO

Barack Obama, annuncerà oggi la nomina di Loretta Lynch a nuovo ministro della Giustizia. L’annuncio sarà fatto alla presenza del ministro della Giustizia uscente, Eric Holder, e della Lynch che diventa così la prima donna afroamericana a ricoprire l’incarico. Loretta Lynch per due volte ha guidato uno dei più importanti uffici da procuratore degli Usa, fa sapere la Casa Bianca. Il presidente ha anche deciso di nominare vicesegretario di Stato Antony Blinken, attuale viceconsigliere per la sicurezza nazionale, e tra i maggiori architetti della strategia contro lo Stato Islamico in Iraq e Siria.

 

F1: STAMPA SPAGNOLA, FRA ALONSO E MCLAREN C’È L’ACCORDO

‘SARÀ MAGGIOR CONTRATTO STORIA MONOPOSTO’, 2 ANNI PIÙ UNO

Alonso e McLaren accordo trovato. Lo scrive il quotidiano spagnolo ‘As’, con la notizia in evidenza sul suo sito. “Alonso sarà il pilota della McLaren a partire dal 2015”. Il quotidiano parla di accordo biennale, con opzione per il terzo, “il più grande contratto nella storia della Formula Uno”. Il pilota asturiano, secondo ‘As’, percepirà un ingaggio più alto rispetto a quello della Ferrari, ottenendo soprattutto le garanzie tecniche richieste. L’annuncio ufficiale dovrebbe arrivare dopo il Gp di Abu Dhabi.

 

SEI RAPINE IN 2 MESI, 3 ARRESTI PER I COLPI DELLA ‘UNO’

PER LE AZIONI NEL BARESE SEMPRE STESSO TIPO AUTO RUBATE

Tre arresti nel Barese per quelle che sono state definite dagli investigatori le rapine della Uno, dal tipo di autovetture (rubate) utilizzate nelle azioni compiute. Per tre ventenni l’ accusa e’ di rapina aggravata e ricettazione in concorso. In particolare, rapine a mano armata ai danni di tabaccherie, supermercati e stazioni di servizio. Alla presunta banda vengono attribuite sei rapine a mano armata ai danni di altrettanti esercizi commerciali tra ottobre e dicembre del 2012.

 

(by ANSA)

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img