lunedì 14 Giugno 2021
lunedì, Giugno 14, 2021
spot_img

TORINO – RUBANO CELLULARE, POI MANDANO SELFIE

[label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”SNgEC6TRbaY” tiny=”yes”]

TORINO – Rubano un cellulare e inviano, per errore, un selfie a un amico della vittima.

I Carabinieri hanno ritrovato il cellulare e hanno denunciato una ragazza.

Il 14 settembre scorso, una ragazza ha denunciato ai Carabinieri della Tenenza di Settimo Torinese di aver subito il furto del telefono cellulare mentre passeggiava in Piazza Vittorio Veneto a Torino. Il 17 settembre la donna ha integrato la sua denuncia sostenendo di avere acquisito da un suo amico notizie utili al fine di identificare i ladri.

Sul telefono cellulare del suo amico era arrivato, tramite un’applicazione, un selfie scattato con il suo cellulare rubato e ritraente un uomo e una donna.

Il cellulare, provento di furto, era stato localizzato a Bra. I militari hanno inviato il selfie ai colleghi di Bra che hanno identificato l’uomo della foto in un 40enne del luogo.

I Carabinieri sono andati a casa dell’uomo dove hanno trovato la donna fotografata oggetto dell’indagine.

La donna, una 26enne senza precedenti penali, ha spontaneamente consegnato ai militari il telefono cellulare e ha precisato di averlo trovato a Torino in una piazza non meglio indicata e ha sollevato da ogni responsabilità il suo amico, anch’egli ritratto nella foto.

I Carabinieri hanno denunciato la ragazza per ricettazione.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img