domenica 13 Giugno 2021
domenica, Giugno 13, 2021
spot_img

TORINO – DATE CERTE PER LO STADIO FILADELFIA

[label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”4LLVNOhVOQU” tiny=”yes”]

TORINO – Ci sono tempi certi per la ricostruzione dello stadio Filadelfia a Torino, a cominciare dalla gara d’appalto per i lavori: entro il 23 dicembre dovranno pervenire le offerte per la progettazione definitiva e l’esecuzione dei lavori del nuovo impianto sportivo.

I lavori, secondo quanto affermato dal presidente della stazione appaltante Scr Piemonte, Andrea Martino, dovrebbero partire a settembre 2015 e terminare entro la fine del 2016.

Il progetto del nuovo stadio è stato illustrato dall’architetto Aimetti dello studio Abcc: si prevede un impianto omologato dal Coni dalla capienza di 4.200 posti, con un campo principale e uno per gli allenamenti. Il campo principale sarà dotato di una tribuna coperta da 2mila posti e di tre tribune scoperte e ricalcherà l’esatta posizione dello storico rettangolo di gioco del Grande Torino.

Nel complesso verrà ospitato il centro sportivo dotato di palestra, sale massaggi, magazzini e uffici. Un’area aperta, denominata “piazza della Memoria”, accoglierà il monumento al Grande Torino.

L’obiettivo dei progettisti e della Fondazione Stadio Filadelfia è far coincidere il completamento del nuovo stadio con una data simbolica: “Il 17 ottobre 2016 saranno trascorsi esattamente novant’anni dalla prima inaugurazione del Filadelfia – spiega Domenico Beccaria della Fondazione – sarebbe l’occasione migliore per festeggiare la fine dei lavori”.

 

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img