sabato 12 Giugno 2021
sabato, Giugno 12, 2021
spot_img

RIVAROLO -Liceo Musicale: Blues, Rock Jazz

RIVAROLO – È stato un altro week end molto impegnativo per l’attività artistica dell’associazione Liceo Musicale di Rivarolo.

Lo scorso sabato, 27 settembre, la blues band “Only for dreamers” si è esibita per l’evento organizzato dalla Pro loco Rivarolese per i festeggiamenti legati al Santo Patrono della Città San Michele Arcangelo.

Per l’occasione la formazione è uscita al gran completo unendo le esperienze di un primo gruppo ideato nel 2012 dal Maestro Alex Loggia insieme con i più giovani formatisi nell’anno 2013/2014. Dieci elementi di giovanissima età tutti canavesani: le cantanti Lucia Simonetto di Rivara e Linda Caresio di Castellamonte, i chitarristi Lorenzo Chiappin di Forno Can.se e Silvia Valesano di Cuorgné, i bassisti Laura Lo Sardo di Rivarolo e Federico Magliocca di Castellamonte, la trombettista Elisabetta Merlo di Front ed il saxofonista Luca Erio di Castellamonte, la tastierista Giorgia Goglio di San Colombano ed il batterista Nico Romeo di Pont Can.se.

Piacevolissima la serata iniziata alle 18.00 che ha visto la presentazione dei prodotti tradizionali locali del paniere da parte della Pro Loco insieme con l’esecuzione di alcuni brani fra i più conosciuti della musica soul blues americana.

Domenica, invece, per il quarto anno consecutivo alcuni allievi hanno partecipato alla maratona musicale insieme con le altre scuole e realtà musicali iscritte alla rete degli istituti convenzionati con il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria in occasione della giornata nazionale per lo sviluppo del patrimonio artistico promosso dal Ministero per i Beni Culturali. Pomeriggio ideato e presentato dalla direttrice del Conservatorio stesso, Angela Colombo, davanti alla quale si sono esibiti i ragazzi dei corsi di musica da camera dei Maestri Daniela Camoletto, Silvia Gianuzzi, Sonia Magliano e Gerardo Vitale della sezione classica. Il violinista Andrea Carnio di Rivarossa, il clarinettista Andrea Migliorini di Castellamonte accompagnati dai pianisti Marco Bergesio di Brandizzo e Marco Sartore e Matteo Migliorini di Castellamonte si sono alternati per circa un’ora di musica in un programma molto singolare che ha compreso pagine complesse di Friedrich Chopin, Antonin Dvorak, Carl Maria von Weber e Darius Milhaud ricevendo ottimi riscontri dal pubblico presente in sala e dagli stessi docenti del Conservatorio sempre molto attenti alla qualità proposta dagli Istituti della Rete.

Per seguire i prossimi concerti con le altre formazioni rock e jazz dell’associazione si dovrà attendere il mese di ottobre secondo il calendario proposto sul sito www.liceomusicalerivarolo.it

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img