CRONACA – NOTIZIARIO DAL PIEMONTE  – ORE 20,00 – 25/09/2014

AMIANTO: MORTI ALLA OLIVETTI, CHIUSA INCHIESTA PER 39

olivetti– Avviso di chiusura indagini per i 39 indagati dell’inchiesta sulle morti per amianto alla Olivetti. La procura di Ivrea sta notificando i provvedimenti. Fra gli indagati ci sono Carlo, Franco e Rodolfo De Benedetti e Corrado Passera. Si procede per omicidio colposo. Fra i destinatari del provvedimento, firmato dai pubblici ministeri Gabriella Viglione e Lorenzo Boscagli, compaiono anche i nomi di Roberto Colaninno e Camillo Olivetti. I magistrati eporediesi procedono per lesioni e omicidio colposo in relazione alle malattie, di sospetta origine professionale, che colpirono una quindicina di lavoratori. I diretti interessati si dicono estranei ai fatti.

 

MORTO DOPO TSO, PROCURA INDAGA PER OMICIDIO COLPOSO

VALIUM– Il pm di Torino Laura Longo ha aperto un fascicolo per omicidio colposo (quale atto dovuto) sulla morte del pensionato di 64 anni, deceduto dopo essere stato sottoposto a Trattamento Sanitario Obbligatorio (Tso) al S.Ambrogio di Torino. L’uomo, che soffriva di problemi psichiatrici, è morto dopo essere stato sedato. Il pm ha disposto l’autopsia, per chiarire se vi sia stato un legame di causalità tra le due iniezioni di calmanti somministrate all’uomo e la crisi cardiaca che lo ha ucciso.

 

CHIESA: NOSIGLIA, ASSEMBLEA AGORÀ PER NUOVO PATTO SOCIALE

Cesare Nosiglia– “Un nuovo patto sociale e generazionale” tra le realtà formative, industriali e lavorative: questo, secondo l’arcivescovo Cesare Nosiglia, il senso dell’assemblea sull’Agorà sociale, che si terrà sabato al Centro Incontri della Regione Piemonte di Torino. L’incontro è l’esito di un percorso che ha coinvolto realtà laiche e ecclesiali del territorio. Secondo Nosiglia, l’assemblea dovrebbe rappresentare il primo passo verso “progetti di microcredito e collaborazione con le fondazioni”.

 

FIAT:ACCORDO PROROGA CIGS MIRAFIORI,FIOM OCCUPA SALA REGIONE

FIAT– E’ stato firmato in Regione dalla Fiat con Fim, Uilm, Fismic, Ugl e Quadri l’accordo per il rinnovo della cassa integrazione straordinaria nel polo torinese di Mirafiori e Grugliasco. “La firma – spiega Vincenzo Aragona della Fismic – è avvenuta nei corridoi dell’assessorato perché la Fiom ha invaso la saletta dove eravamo riuniti”. Replica Lino La Mendola della Fiom: “l’incontro avrebbe dovuto essere congiunto, ma siamo stati esclusi”.

 

DOUJA D’OR, 76 MILA DEGUSTAZIONI DI VINI GRAPPE E SPUMANTI

DOUJA D'OR– Oltre 20 mila bottiglie vendute, 23 mila degustazioni, 76 mila calici serviti tra vini, spumanti e grappe italiane. E’ il consuntivo della 48/a Douja d’or ad Asti. Al Festival delle sagre, nel weekend che ha preceduto il Palio, sono state distribuite 600 mila porzioni di piatti tipici della cucina monferrina preparate dalle 45 pro loco astigiane e dalle due ospiti Gemona (Udine) e Genova Voltri. Seimila le presenze al Festival Collisioni, per la prima volta partner della Douja d’or.

 

CICLISMO, TORINO CANDIDATA AD ORGANIZZARE ITALIANI 2015

Logo FCI Federazione ciclistica italiana– Torino si candida ad ospitare i Campionati italiani professionistici di ciclismo nel 2015, quando il capoluogo piemontese sarà Capitale europea dello Sport. Lo hanno annunciato l’assessore comunale allo Sport, Stefano Gallo, e i dirigenti dell’Associazione Ciclistica Arona, durante la presentazione della 95a Milano-Torino. La storica corsa è in programma il 1/o ottobre, da Settimo Milanese a Superga, con Contador ed Aru tra gli iscritti.

(by ANSA).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.