venerdì 7 Maggio 2021

VERCELLI – ESPLODE BOMBA DAVANTI AL TRIBUNALE

[label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”eiMThGqdScw” tiny=”yes”]

VERCELLI – La scorsa notte, davanti al Tribunale di Vercelli, un ordigno è stato fatto esplodere.

Era nascosto in una fioriera, in piazza Amedeo IX. L’esplosione non ha causato feriti, ma ha danneggiato l’ingresso principale del tribunale, che è ora inagibile.

Per bonificare l’area attorno all’ingresso del tribunale di Vercelli sono arrivati in piazza

Amedeo IX gli artificieri. Dai primi accertamenti della scientifica, a esplodere sarebbe stato un ordigno costruito da “mani esperte”.

Nessuna pista, al momento, viene esclusa. Al vaglio degli inquirenti, che stanno setacciando la piazza antistante al luogo dell’esplosione alla ricerca di altri pezzi della bomba rudimentale, le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

“Abbiamo sentito un botto violento, ma non immaginavamo una bomba”, commentano alcuni residenti della zona. Sdegno e condanna da parte del sindaco di Vercelli, Maura Forte, “soprattutto perché – sottolinea – l’attentato è avvenuto davanti ad un luogo simbolico come il palazzo di giustizia. Lavoreremo per implementare il sistema di video sorveglianza”.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img