[label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”f9Swg57s3ag” tiny=”yes”]

FERMO – Un imprenditore edile di Fermo, Gianluca Ciferri, è stato arrestato dopo che,al culmine di una lite con due suoi ex operaio, ha esploso alcuni colpi di pistola uccidendoli entrambi.

carab arrestiiSecondo una prima ricostruzione, da parte delle forze dell’ordine, i due uomini si sono presentati a casa dell’imprenditore con una picozza, Mustafa Neomedim e Avdyli Valdet, questi i nomi, non hanno avuto scampo e dei cinque – sei colpi sparati, due sono stati fatali. Dopo il licenziamento gli ex dipendenti si erano rivolti ad un giudice.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here