I MILLE GIORNI DI RENZI, ‘ULTIMA CHANCHE DOPO TEMPO PERDUTO’

ALLA CAMERA:’RIMETTEREMO ITALIA IN PISTA,NON SI DEVE PERDERE’

matteorenziArriva in Parlamento il programma del premier per i prossimi mille giorni. Renzi conferma la tabella di marcia e chiede collaborazione per incassare le riforme spiegando che è l’ultima chance dopo il tempo che si è perduto. Spiega che l’ Italia ha interrotto la sua caduta, ma non basta, ed è convinto che il paese sarà rimesso in pista. I mille giorni non sono una dilazione, insiste, così come si è disponibile a perdere consenso per le riforme: obiettivo è rovesciare la scommessa politico-economica del paese. E la sua proposta al Parlamento è arrivare alla scadenza naturale della legislatura, ma non c’è alcuna paura del voto.

 

CRONACA – NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 13,00 – 16/09/2014

PRIMI RAID AEREI USA VICINO BAGHDAD CONTRO POSTAZIONI ISIS

MEDIA GB:AL QAIDA SIRIA CHIESE LIBERAZIONE OSTAGGIO HENNING

iraq raidRaid di caccia americani contro i jihadisti dell’Isis vicino a Baghdad, nell’inizio di un intensificarsi di azioni contro lo Stato islamico in Iraq. Gli attacchi lanciati per difendere forze irachene, all’indomani del compattamento del fronte internazionale anti-Isis deciso dai 30 alla conferenza di Parigi. Intanto, un quotidiano britannico rivela che al Qaida in Siria avrebbe rivolto a suo tempo un appello all’ Isis affinché liberasse il secondo cittadino britannico da loro rapito – Alan Henning, del quale si sono perse le tracce – perché era “solo un volontario innocente”.

 

GB, I TRE PARTITI FIRMANO PROMESSA CONTRO INDIPENDENZA SCOZIA

‘LA PROMESSA’ DI PIÙ POTERI IN PRIMA PAGINA SU UN QUOTIDIANO

scozia‘La promessa’ è in prima pagina sul quotidiano scozzese Daily Record con l’impegno dei tre principali partiti britannici a riconoscere maggiori poteri alla Scozia nel caso di vittoria del ‘NO’. Firmato: Cameron, Miliband, Clegg. Tre punti principali: vasti poteri per il parlamento scozzese; condivisione delle risorse in maniera equa; impegno nel riconoscere al governo scozzese la decisione sul finanziamento del servizio sanitario nazionale che costituisce una delle maggiori incognite in caso di indipendenza secondo parte dell’elettorato.

 

COPPIA 20ENNI PRECIPITA DA 7/O PIANO PALAZZO MILANO E MUORE

RESIDENTI: LUI AVEVA TENTATO SUICIDIO, L’HA TRASCINATA GIÙ

via novarioTragedia nella notte a Milano, dove una coppia di giovani – lei 19 e lui 20 anni – è morta precipitando dal 7/o piano di un palazzo e finendo in un cortile interno. Secondo testimoni, il giovane aveva tentato il suicidio l’anno scorso ed era stato salvato dalle forze dell’ordine. Altri residenti hanno detto di aver sentito grida di aiuto dalla ragazza: “lui l’ha trascinata giù, ho sentito le urla d’aiuto, poi un tonfo agghiacciante”, ha detto una modella inglese che abita di fronte all’ appartamento dove è avvenuto l’episodio”.

 

FAO: TARGET DIMEZZARE FAME ENTRO 2015 È VICINO, MA PIÙ SFORZI

10ANNI,-100MLN SOFFRONO FAME, MA SONO ANCORA 805MLN(UNO SU 9)

faoE’ a portata di mano l’Obiettivo di Sviluppo del Millennio della riduzione del 50% della fame nel mondo entro il 2015 ma bisogna intensificare gli sforzi. Lo sottolinea il Rapporto sullo Stato dell’ insicurezza alimentare nel mondo 2014 presentato dalla Fao, con Ifad e Programma Alimentare Mondiale. Ad oggi, 63 paesi in via di sviluppo l’ hanno raggiunto, altri 6 sono sulla buona strada. In 10 anni è calato di 100mln il numero di persone che soffrono la fame, ma sono ancora 805mln le persone cronicamente sottoalimentate (una su nove).

 

ANCORA ARRIVI DI MIGRANTI, A VIBO VALENTIA MERCANTILE CON 507

A SALERNO NAVE MARINA CON 837. NAVI GIUNTE ANCHE IN SICILIA

migrantiNuovi arrivi di migranti, soccorsi da navi e mercantili nel loro attraversamento del Canale di Sicilia. A Vibo Valentia nella notte arrivato un mercantile con 507 a bordo, raggiunto domenica da unità della Marina e della Guardia costiera. A Salerno la nave della Marina Fasan, con 837 di varie nazionalità: fra loro anche 8 donne incinte e 140 minorenni. A Porto Empedocle la guardia costiera ha condotto 103 migranti recuperati ieri in mare, stamani è arrivata a Catania una nave d’altura con 169 a bordo.

 

MARCHIONNE: FIAT SBARCA A WALL STREET 13/10, VADO IN MASERATI

IPO ALIBABA?RICORDIAMO DOVE SIAMO PARTITI. FERRARI?DATE TEMPO

MARCHIONNEFiat sbarca a Wall Street il 13 ottobre. A ribadirlo Sergio Marchionne, che arriverà – dice sorridendo – in Maserati, non in Ferrari. Marchionne benedice la maxi-ipo di Alibaba e afferma: “noi dobbiamo ricordarci da dove siamo partiti”. L’obiettivo di Fiat Chrysler e’ quello di conquistare un fetta di Wall Street. E a chi gli chiede quando la Ferrari tornerà sul podio della F1, “dobbiamo riorganizzarci, chiediamo un po’ di tempo”, risponde.

 

(by ANSA)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here