lunedì 19 Aprile 2021

CRONACA – NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 13,00

CRONACA – NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 13,00

COMMERCIO FERMO ANCHE A GIUGNO, ANCORA NESSUN EFFETTO BONUS

RENZI STASERA VEDE NAPOLITANO. SU GIUSTIZIA PD-NCD DIVISI

Le vendite al dettaglio a giugno restano ferme rispetto a maggio, registrando una crescita zero, mentre scendono del 2,6% su base annua. Lo rileva l’Istat secondo cui anche la fiducia delle imprese ad agosto torna in calo (-2,6 punti). Quindi anche nel primo mese del pieno godimento del bonus Irpef di 80 euro, incassato a fine maggio, il commercio continua a dare segnali di sofferenze. Mese nero per i supermercati, salvi i discount. Intanto il premier accelera in vista del Consiglio dei ministri di domani. Stasera Renzi vedrà Napolitano. Intanto spiega: il taglio delle ferie dei tribunali è un simbolo ma importante; l’arretrato si risolve in altro modo, domani dl su questo. Ncd riunisce la direzione del partito dopo le divisioni con il Pd sulla giustizia.

 

TELECOM OFFRE A VIVENDI IL 20% DEL CAPITALE E 2 CONSIGLIERI

PER GVT OFFERTA DA 7 MILIARDI, MA TELEFONICA RILANCIA A 7,45

Telecom Italia offre al gruppo francese Vivendi il 20% del capitale, nonchè due consiglieri nel cda e punta sulla brasiliana Gvt, compagnia di telefonia fissa controllata dai francesi di Vivendi, con un’offerta da 7 miliardi di euro, ma gli spagnoli di Telefonica, in competizione, rilanciano a 7,45

miliardi di euro.

UCRAINA, 11 MORTI IN BOMBARDAMENTI A DONETSK NELLE ULTIME ORE

USA, FORZE RUSSE COMBATTONO A EST. HOLLANDE, INACCETTABILE

Undici persone sono morte a Donetsk nelle ultime 24 ore in seguito ad attacchi di artiglieri nella roccaforte dei ribelli filorussi nell’Ucraina dell’est. Altri 22 civili sono rimasti feriti. “Un crescente numero di soldati russi interviene direttamente nei combattimenti sul terreno ucraino”, dice ambasciatore Usa. Per Hollande questo è ‘inaccettabile’. Intanto il Cremlino fa sapere che concorda sull’opportunita’ di un nuovo incontro Putin-Poroshenko, dopo quello di Minsk, ma sottolinea che sono necessari negoziati per definire data e formato.

 

FULMINE SULLA CAPPELLA DEGLI SCROVEGNI A PADOVA, NESSUN DANNO

GLI AFFRESCHI DI GIOTTO NON AVREBBERO SUBITO CONSEGUENZE

Un fulmine, probabilmente caduto una quindicina di giorni fa, ha danneggiato l’esterno della Cappella degli Scrovegni di Padova. I preziosi affreschi di Giotto in essa contenuti, patrimonio mondiale dell’arte, non avrebbero comunque subito conseguenze. L’assessore all’Edilizia monumentale del Comune di Padova Fabrizio Boron ha escluso danni alla struttura: “Non mi risulta che ci siano danni anche alla facciata”.

 

IMMIGRAZIONE: FERMATI 7 SCAFISTI, TRADITI DA SELFIE SU YACHT

VIAGGIO DA 1 MLN DI DOLLARI. AL VIA DA NOVEMBRE FRONTEX PLUS

Sono stati fermati la notte scorsa sette egiziani ritenuti gli scafisti che hanno condotto in Italia 442 migranti, salvati da un mercantile che è arrivato a Pozzallo, compresi un centinaio di palestinesi in fuga da Gaza. A tradire l’equipaggio i selfie che i sette si sono scattati sorridenti sulla plancia sul vecchio yacht. Secondo stime degli investigatori il viaggio avrebbe permesso all’organizzazione di incassare un milione di dollari. Intanto partirà a novembre ‘Frontex Plus’, a guida Ue, che sostituirà Mare Nostrum e a cui parteciperà anche la Francia.

 

VENEZIA: APPLAUSI PER ‘BIRDMAN’ KEATON, OGGI DE MARIA

ANCHE NAPOLITANO A INAUGURAZIONE 71/A MOSTRA DEL CINEMA

Seconda giornata oggi a Venezia della 71ma Mostra del Cinema: tra i film in programma tre pellicole del concorso internazionale e il debutto in gara ad Orizzonti de ‘La vita Oscena’ di Renato De Maria, tratto dal romanzo autobiografico di Aldo Nove. Ieri applausi per ‘Birdman’ del messicano Inarritu, con Keaton. Anche il presidente Napolitano all’inaugurazione.

 

CHAMPIONS: NAPOLI ADDIO, OGGI SORTEGGI PER ROMA E JUVE

EUROPA LEAGUE, STASERA IN CAMPO TORINO E INTER

Il Napoli dice addio alla Champions: Hamsik non basta, azzurri ko 3-1 in casa dell’Athletic Bilbao. Oggi invece Roma e Juventus attendono da Montecarlo i sorteggi della fase a gironi. In campo stasera i ritorni dei preliminari di Europa League: dopo lo 0-0 di Spalato, il Torino può solo vincere; pura formalità invece per l’Inter, dopo il 3-0 imposto in casa dello Stjarnan.

 

(by ANSA).

Leggi anche...

spot_img