domenica 18 Aprile 2021

OLTRE 8.000 I GIOVANI NEI CAMPI ESTIVI DI “ LIBERA ”

ATTUALITA’ – Quest’anno nei 34 campi estivi organizzati da Libera contro le mafie, sono stati più di ottomila i partecipanti.

Roberto De Benedettis, responsabile dei capi spega che l’obiettivo principale dei campi di volontariato sui beni confiscati alle mafie è quello di diffondere una cultura fondata sulla legalità e giustizia sociale che possa efficacemente contrapporsi alla cultura della violenza, del privilegio e del ricatto. Si dimostra così, che è possibile ricostruire una realtà sociale ed economica fondata sulla pratica della cittadinanza attiva e della solidarietà. L’80% dei partecipanti ai campi sono giovani tra i 18 e i 24 anni, inoltre ogni anno giungono almeno mille domande per la partecipazione di minori ai campi di volontariato, ma solo 200-250 riescono a partire con Libera.

Leggi anche...

spot_img