LECCE – A Copertino, in Salento, Andrea Iaconisi, di 36 anni, è stato ricoverato all’ospedale Perrino di Brindisi, con ustioni del 3° gradosul 50% del corpo provocate dallo scoppio di una bombola del gas.

carabinieri notte 2-2-2L’uomo si trovava per strada quando è stato investito dall’esplosione e colpito dagli infissi in fiamme, partiti da un’abitazione da qualche mese disabitata . Sulla dinamica indagano i Carabinieri e i Vigili del Fuoco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here