VERCELLI – Un motociclista a seguito di un violento impatto con auto, è morto questa mattina intorno alle 9,30 sulla strada che collega Lamporo con Livorno Ferraris.

momo2A seguito dello scontro, il motociclista, è stato sbalzato nel canale che costeggia la strada, morendo sul colpo. Sulla dinamica stanno indagando i Carabinieri di Crescentino.

AGGIORNAMENTO – Si chiamava Claudio Momo, 37 anni, originario di Saluggia e tatuatore molto conosciuto sia nel Vercellese che nel Torinese.

Abitava e aveva lo studio in regione Gerbole, vicino Cavagnolo in provincia di Torino.

La sua moto si è schiantata contro una Fiat Punto che si stava immettendo in carreggiata da una strada laterale. Inutile il trasporto in elisoccorso al Cto di Torino. Alla guida dell’autovettura un uomo di una certa età,  al momento ricoverato in prognosi riservata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here