LIBIA – Nuovo naufragio di un barcone migranti al largo delle coste libiche. Due i cadaveri recuperati.

LIBIAI sopravvissuti sono stati soccorsi da unità militari e mercantili inviate dalle autorità italiane: sarebbero 268. L’episodio sarebbe avvenuto a 50 miglia dal paese nordafricano. I due corpi recuperati in in arrivo a Porto Empedocle (AG) a bordo di un pattugliatore d’altura della Guardia Costiera. Non ancora accertato il numero complessivo delle vittime.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here