martedì 21 Gennaio , 2020

CUNEO – PROFESSORE INDAGATO PER MOLESTIE (AGGIORNATO)

CUNEO – Un professore di una scuola media di Saluzzo avrebbe avuto rapporti sessuali con i suoi studenti minorenni, che si erano rivolti a lui per alcune ripetizioni private.

È questo quello che emerge dalle prime indagini dei Carabinieri nei confronti del professore,accusato di molestie sessuali. Il docente, avrebbe posto attenzioni particolari ai giovani, i quali avrebbero raccontato tutto alle proprie famiglie, facendo così partire l’indagine. L’uomo denunciato è molto conosciuto in provincia di Cuneo, dove era presidente di un’associazione culturale, dedita a numerose manifestazioni, e ex assessore nel proprio Comune. Increduli i suoi collaboratori: “E’ sempre stata una persona per bene non ci siamo mai accorti di nulla”, “Sono scossa. E’ un fulmine a ciel sereno”, così Milva Rinaudo, sindaco di Costigliole Saluzzo (Cuneo), è insegnante di lettere nello stesso istituto in cui avrebbe lavorato il docente, e oggi assicura che “non si sono mai nemmeno sparse delle voci su possibili situazioni di quel tipo, chi mi conosce sa che sono tutt’altro che omertosa. Se fossi venuta a conoscenza anche solo di un minimo particolare che facesse pensare a qualcosa del genere non avrei esitato a prendere tutte le iniziative più opportune: oltre che insegnante sono anche madre. E in questo momento il mio pensiero è per i ragazzi: la loro tutela è sempre al primo posto. Ma per adesso, in attesa di notizie più precise, non so davvero cosa pensare”. Adesso sono i Militari dell’Arma, coordinati dai magistrati della procura di Torino, che devono far luce sulla vicenda.

AGGIORNAMENTO – Sarebbe già stato denunciato per molestie sessuali il professore di scuola media di Costigliole di Saluzzo, nel Cuneese, indagato in questi giorni per presunti abusi su alcuni suoi allievi. Già una decina di anni fa, quando insegnava in un convitto alpino della Valle Maira, l’uomo sarebbe stato denunciato da due giovani allievi, che avrebbero poi ritirato le accuse in cambio di un consistente risarcimento. Quel vecchio caso è emerso dagli accertamenti che i carabinieri di Saluzzo, coordinati dalla Procura di Torino, stanno effettuando sul professore, indagato per lo stesso reato in seguito alla denuncia dei genitori di alcuni suoi allievi.

Leggi anche...

- Advertisement -

Eventi

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Al Teatro Concordia

VENARIA REALE – Al Teatro Concordia: DODI BATTAGLIA in concerto

VENARIA REALE - “PERLE – Mondi senza età” è il progetto musicale ideato e realizzato da...

CM SERVICE

C.M. SERVICE: UNICO ISTITUTO DI VIGILANZA IN CANAVESE (FOTO E VIDEO)

La C.M. Service, con sede a Cascinette d'Ivrea, è nata nel 2007 dalla pluriesperienza dei fondatori,...

Ultime News

TRASPORTI – Venerdì 24 gennaio, sciopero dei mezzi per 24 ore

TRASPORTI - Venerdì 24 gennaio è previsto uno sciopero aziendale di 24 ore del settore trasporto pubblico locale. Lo sciopero è...

RALLY – Winners Rally Team: il Montecarlo accende il semaforo verde con Enrico Brazzoli

RALLY - Rispettando una tradizione che dura da molti anni la stagione di Winners Rally Team si apre...

PATTINAGGIO – Dopo le Olimpiadi Giovanili di Losanna Alessia Tornaghi a Graz per i Campionati Europei

PATTINAGGIO - La pattinatrice Alessia Tornaghi ( Agorà Skating Team), allenata a Torino da Edoardo De...

VOLPIANO – Incidente sull’autostrada A5 Torino-Aosta; due feriti (FOTO)

VOLPIANO – Incidente sull'autostrada A5 Torino Aosta, ieri sera, lunedì 20 gennaio, intorno alle 20, in...
X