ISERNIA – A Carovilli, in provincia di Isernia, in località Castiglione, un cacciabombardiere italiano, per cause ancora da definire è precipitato in una zona boschiva su un’altura.

caccia italianoFerito, ma salvo il pilota che è riuscito a eiettarsi prima dello schianto. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e il Corpo Forestale, per spegnere l’incendio divampato dopo l’impatto e per circoscrivere la zona, interdetta per pericolo di esplosione.

AGGIORNAMENTO – Il caccia AMX dell’Aeronautica militare é precipitato durante un volo di trasferimento. ‘Il velivolo del Reparto sperimentale Volo – ha reso noto lo stato maggiore dell’Aeronautica- era partito dalla base di Pratica di Mare, nei pressi di Roma’. L’Aeronautica militare nominerà una commissione di inchiesta per accertare le cause dell’incidente.
Intanto il pilota, Francesco Sferra, 35 anni, originario di Carovilli, è stato raggiunto dai genitori nell’ospedale di Isernia. Buone le sue condizioni.

1 COMMENTO

  1. Un pilota originario di Carovilli, decolla da Pratica di mare (non certo dietro l’angolo) ed effettuando un volo di trasferimento precipita a Carovilli? non è che forse stava facendo il fico con i paesani?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here